La Settimana InCom

Guida critica al mondo culturale comasco:

musica, teatro, cinema, libri, mostre, incontri

di Alessio Brunialti
Sabato 05 luglio 2014

SABATO 5 LUGLIO

http://www.lasettimanain.com/header.jpg

SABATO 5 LUGLIO (JEAN COCTEAU DAY)

Buongiorno,
è triste fare una InCom triste, ma non posso esimermi dal commemorare Giorgio Faletti. Di tutto quello che ho letto in giro in queste ore, mi sembra che nessuno abbia ricordato un personaggio fondamentale per la mia crescita umana. Ho letto il ricordo dello scrittore bistrattato perché vendeva troppo e, quindi, non poteva possedere dignità letteraria. Ho letto dell'autore di canzoni per Mina e Milva, oltre che a quelle che interpretava lui (a parte Signor tenente che, personalmente, fatte salve le intenzioni, non mi ha mai detto - musicalmente - granché), ma nessuno ha ricordato che amava tanto Springsteen di cui forniva esilarante imitazione (anche se in realtà assomigliava - per usare un eufemismo - a Peter Gabriel) (e a Coelho). (e pure a Ruggeri...) Ho letto di Vito Catozzo e Suor Daliso e di qualche altro personaggio portato avanti da Drive in in giù. Mi sembra, però, che tutti abbiano dimenticato il Testimone di Bagnacavallo, con cui esso mi divertiva sulle tv privatissime nostrane. In quelle vesti pronunziò quella che considero una delle più belle battute di sempre, con cui mi piace ricordarlo ora. Rivolgendosi alle donne perdute, il Savonarola in pigiama esclamava: "Voi che battete gli angoli delle strade... Voi... Voi... BISETTRICI!". Mi mancherà.

http://i1.ytimg.com/vi/3OlBtl_xj0Q/hqdefault.jpg

Un brano acconcio che Giorgio avrebbe certamente gradito:
http://youtu.be/yJXN5VPkyH8


OBIETTIVO FRONTE LAGO 2014

Darsena di Villa Olmo, ore 10

http://s24.postimg.org/pb6qqg5xh/frontelago.jpg

Appuntamento alla darsena di Villa Olmo per i partecipanti a Obiettivo fronte lago 2014. Tre grandi fotografi, dallo stile inconfondibile, vi aspettano alle 10 per accompagnarvi lungo il percorso fino a Villa Geno: un'occasione per carpire qualche segreto o semplicemente coglierne le diverse personalità e stimolare la vostra creatività. Dopo Francesco Corbetta ed Enrico Cano, l'ultima tappa vede protagonista Carlo Pozzoni. Le iscrizioni proseguono: Libreria Plinio il Vecchio, via Vitani 14; Carlo Pozzoni Fotoreporter, via Maurizio Monti 41; Eliolux, viale Lecco 109; Francesco Corbetta, via Rodari 8; Libreria Alessandro Dominioni, via Dottesio 5. Le modalità di partecipazione sono a questo link: http://www.chiavedivolta.org/administrator/#!obiettivo-fronte-lago-2014/c1g0a

NdA: non dimenticate di chiedere di visitare la mostra Il mio nome è Angelo Novi al Broletto...


COMO ALWAYS HOP

Giardini a lago, viale Corridoni, dalle 11 (anche domani)

https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xap1/t1.0-9/10487209_1472041053033796_3244263400791946325_n.jpg

Como always hop sarà la prima festa della birra artigianale a svolgersi nella nostra città, nella
splendida cornice dei giardini a lago. Non sarà la solita festa della birra, come spiega l’organizzatore Tonino De Falco “abbiamo organizzato un festival diverso dal solito, una festa per tutti. Un evento che riesca a richiamare appassionati ma soprattutto famiglie, che avvicini la gente al movimento della birra artigianale, che riesca a allontanare l’idea di “festa della birra = festa dell’ubriaco molesto” e faccia invece capire alle persone cos’è la birra artigianale, quanta passione c’è dietro ogni birra e quanto amore ci sia nel prodotto che nasce tra le loro mani.” Otto tra i migliori birrifici lombardi parteciperanno alla prima edizione di Always Hop con dociotto tipi di birre. Proprio in quest'ottica l'evento non sarà fatto solamente di ottima birra artigianale, ma avrà al proprio interno anche un'area relax allestita, in stile reCICLO, dai ragazzi della Ciclofficina Par Tucc' dedicata alla cultura birraria, con cartelloni esplicativi, materie prime da toccare e sperimentare. A tal proposito dalle 15 alle 17 di oggi Mirko Jacovino di Unionbirrai terrà un incontro con chi vorrà saperne di più su malto e luppolo, il tutto accompagnato da una degustazione guidata delle birre presenti. Oggi sul palco dalle 17 Invena, Colpi Repentini, OrecchiaBilli e la Pink Puffers Drum & Brass Band che si esibirà – oltre al live elettrico serale, anche durante il pomeriggio, in due travolgenti escursioni a sorpresa, nel centro storico di Como. L'evento nasce da un’idea de Il Birrivico in collaborazione con l'associazione Musicisti di Como e Auto Rock Produzioni.

NdA: luppolo! Che festival...

https://it-it.facebook.com/comoalwayshop


TERRA & ACQUA FESTIVAL LAGO DI COMO

Torno, dalle 15.30

http://www.albergogrigna.it/Upload/Img/news/festival-lago-como.jpg

La festa si estende tra la riva del lago e il suo splendido porticciolo e la frazione Montepiatto, a 800 metri di altezza, custode di antichissime testimonianze. Il 6 luglio cade da tradizione la festa del Monte ed il paese ha deciso di anticipare l’evento dedicando un’intera giornata alla scoperta del borgo antico. Il Festival Terra & Acqua propone:

- visite guidate: giardino di Casa Prandoni (ritrovo in piazza Casartelli alle 16); chiesa di Santa Tecla (ritrovo in piazza Casartelli alle ore 17); chiesa di San Giovanni (ritrovo in piazza San Giovanni alle ore 18)

- spettacoli di strada con giocoleria e magia lungo le vie del borgo dalle 19.30. Lo spazzino spaziale: uno spettacolo di arte varia in cui sono presenti clownerie, giocoleria, micromagia e teatro di figura. Melafilo è uno spettacolo delicato di clown senza parole con piccole illusioni, musica dal vivo, clownerie e improvvisazioni

- lo spettacolo di danza etnica di Balla Nar Ndiaye Rose, percussionista e compositore di Dakar nel parco di Villa Zita dalle 20.30

- Le parole del lago del Teatrino di Noi. Un racconto delle tradizioni e delle usanze del lago tra musica, dialetto e poesia in piazzetta Braga alle 21.45

- in anteprima La puntata di Terra & Acqua di Davide Van De Sfroos dedicata a Torno nel salone di Villa Zita dalle 19 a mezzanotte in proiezione continua

- Il cinema racconta il lago: Monti sorgenti dall’acque ed elevati al cielo. Un video omaggio di Mario Bianchi in piazzetta Gioia dalle 22 a mezzanotte in proiezione continua

- la degustazione di prodotti tipici nel piazzale in riva

Anche per questa tappa è possibile raggiungere Torno in crociera a bordo del piroscafo Patria con l'aperitivo del lago offerto dal Cfp - Centro di formazione professionale e la musica dal vivo dei Rusumada. Per prenotarsi basta cliccare qui: http://www.itinerarifolk.com/prenota-posti-festival.php?id=38


http://www.itinerarifolk.com


INTORNO AL FESTIVAL COMO CITTÀ DELLA MUSICA

Parco di Villa Olmo, via Cantoni 1, ore 17, ingresso libero

http://i.ytimg.com/vi/CT6z1_lcc6o/0.jpg

TeatroGruppo Popolare presenta Oggi non so leggere. La storia di Pinocchio. Spettacolo di narrazione e musica per grandi e piccoli di e con i Sulutumana e Giuseppe Adduci.
Pinocchio è la storia per bambini più conosciuta al mondo. Le vicende del burattino di legno (in realtà si tratta tecnicamente di una marionetta) segnano simbolicamente il rito di passaggio dall’età infantile – errabonda, alla ricerca di identità e di percorsi strutturali – a quella della giovinezza. Il percorso, si sa, non è agevole, ma l’aiuto degli adulti (a volte anche quelli apparentemente cattivi, quali Mangiafuoco, o pedanti come il Grillo) sorregge l’infanzia e le tende la mano (inutile ribadire l’efficacia parentale di Geppetto e della Fata). L’intento dello spettacolo Pinocchio, per cui sono state scritte alcune canzoni originali che rispecchiano la struttura narrativa della vicenda del burattino di legno, è quello di condurre i bambini a una visione panoramica dall’alto del loro stesso mondo, delle paure e delle soluzioni proposte dalla morale e dalla cultura sociale in cui vivono come hanno vissuto i propri padri. Raccontare ai bambini alcune tra le pagine più belle della storia più conosciuta al mondo, fargliele cantare, fargliele amare.

http://www.comofestival.org/


LABIRINTI

Biblioteca comunale, piazzetta Lucati 1, ore 17, ingresso libero

http://cultura.comune.como.it/wp-content/uploads/2014/06/Locandina-Alberti-212x300.jpg

Inaugurazione della mostra Labirinti - Metafore della conoscenza con libri d'artista e opere di Emilio Alberti e libri antichi e rari della biblioteca comunale di Como con un incontro a più voci sul tema del Labirinto a cura di Michele Caldarelli e Chiara Milani. La mostra proseguirà fino al 26 agosto.

NdA: attenti al Minotauro...


SABATO IN MUSICA - ESTATE

Auditorium del Conservatorio Verdi, via Cadorna 4, ore 17, ingresso libero fino a mesaurimento dei posti disponibili

http://www.conservatoriocomo.it/archiv/14aa13-14/sim-14.jpg

Le due B con Daniele Bogni (violoncello) e Pier Francesco Forlenza (pianoforte). Musiche di Beethoven e Brahms.

NdA: e io che con BB già pensavo a Brigitte Bardò Bardò...

http://www.conservatoriocomo.it/


EMILIO PUCCI E COMO 1950 -1980

Fondazione Antonio Ratti, via per Cernobbio 19, ore 17, ingresso libero

http://1.bp.blogspot.com/-f5HGZ_9Su3A/UaoiPI4fYzI/AAAAAAAAAZk/ByJyopRzr0Y/s1600/Pucci.png

La Fondazione Antonio Ratti propone due visite guidate gratuite alla mostra Emilio Pucci e Como. 1950-1980 oggi e giovedì 17 luglio. Le visite saranno condotte da un ex allievo della Scuola di Setificio di Como e il loro svolgimento è reso possibile dal generoso contributo della Fondazione Setificio. Il numero massimo di partecipanti per ogni visita è 20 persone. Per prenotazioni contattare il 346/310.67.94.

http://www.fondazioneratti.org


ALLA CORTE DI TAVÀ

Cortile del Museo Giovio, piazza Medaglie d'oro 1, ore 20.30

http://www.vladimirostrinati.com/wp/wp-content/uploads/2013/01/testa_bebe2014.jpg

Due burattini e un bebé, spettacolo di burattini tradizionali della Compagnia Vladimiro Strinati di Ravenna.


FESTIVAL DI BELLAGIO E DEL LAGO DI COMO 2014

Biblioteca comunale, piazzetta Bifolco, Bellagio, ore 21, ingresso libero

http://www.bellagiofestival.com/public/wp-content/uploads/2014/07/5-luglio-bellagio.jpg

Paolo Zampini (flauto) e Primo Oliva, pianoforte Musiche di Bolling, Mancini e Morricone.

http://www.bellagiofestival.com


COMO CITTÀ DELLA MUSICA

Arena del Teatro Sociale, via Bellini, ore 21.30, biglietti da  (in caso di pioggia all'interno del Teatro Sociale)

http://www.danzaeffebi.com/wp-content/uploads/2014/07/Sofia-Festival-Ballet-Don-Quixote-Anastasia-and-Denis-Matvienko-1071-650x400-610x375.jpg

Don Chisciotte, balletto in tre atti di Léon Minkus con il corpo di ballo e i solisti del Sofia Festival Ballet. Direzione artistica di Vessa Tonova, coreografie di Marius Petipa e Alexander Gorsky, scenogafie di Ivan Tokadjiev, costumi di Meglena Ilieva.
Il Sofia Festival Ballet, oggi diretto da Vessa Tonova, grande étoile del Balletto Nazionale, è la prima compagnia privata bulgara di balletto classico costituitasi per portare la tradizione del balletto bulgaro in tutto il mondo. Il Balletto Nazionale di Sofia ha debuttato nel febbraio del 1928 e da quel momento la sua crescita artistica è andata aumentando sempre più ottenendo ottimi riconoscimenti da critici del settore danza. Il corpo di ballo è costituito dalla selezione di ballerini provenienti dalle istituzioni di balletto più prestigiose della Bulgaria, come il National Opera and Ballet Sofia e il Rousse State Opera and Ballet e da altri importanti teatri d’Europa, come il National Opera and Ballet Bucarest e il Norwegian National Opera and Ballet. Negli anni si sono succeduti vari direttori alla guida della compagnia, si ricordano Petar Lukanov, Hikmed Mehmedov, Yasen Valchanov, Maria Llieva e Silvia Tomova. Agli spettatori di Don Chisciotte muniti di biglietto sarà riservato un workshop gratuito di danza con Silvia Tomova alle 17.

NdA: io volevo proporre un workshop di lotta contro i mulini a vento, ma è come lottare contro i mulini a vento...
http://comofestival.org/


NIVUL E SOGN

Centro civico, via Varesina 1, Camerlata, ore 21.30, ingresso a 5 sacchi

http://www.teatroarte.it/SOGNO-ESTATE-2014.jpg


Sogni e speranze di una notte d'estate con gli allievi del primo anno del corso di Teatro Recitazione.

http://www.teatroarte.it/


IL PAESE DEI RACCONTATORI

Cascina Mordina, via Sant'Agostino, Mariano Comense, ore 21.30

http://www.tuttoleo.it/wordpress/wp-content/uploads/2012/06/la-grande-foresta-foto-lucia-baldini.jpg

La grande foresta
di Francesco Niccolini e Luigi d'Elia, regia di Francesco Niccolini con Luigi d'Elia. In un piccolo paese senza nome un bambino cresce tra scuola, casa e un grande bosco. Il bambino va a scuola a piedi, corre, non vuole aspettare: vuole crescere e diventare un cacciatore, come suo nonno. Suo nonno invece gli impone la lentezza, la scoperta del bosco e delle sue regole, di un mondo che si sta estinguendo, ma che per chi lo sa guardare con pazienza è immensamente più bello di quello che stiamo costruendo.


7GRANI ALL'ACQUA CHETA

Lounge Bar Acqua Cheta, parco Olivelli, Tremezzina, ore 22

http://img.radio.cz/pictures/hudba/7grani2.jpg

Concerto dei 7Grani che suoneranno in versione acustica brani originali tratti dai due album A spasso coi tempi e Di giorno e di notte. Tra le canzoni Neve diventeremo, Libera la sedia e Caminante. Il concerto vede anche momenti di improvvisazione e cover d'autore rivisitate in pieno stile 7Grani e non potrà mancare qualche sorpresa.

http:www.7grani.it


FUORI SACCO

http://thumbs.dreamstime.com/x/chicchi-del-sacco-e-di-caff%C3%A8-della-tela-da-imballaggio-1732980.jpg


ESTIVAL JAZZ 2014

Piazzale alla Valle, Mendrisio, ore 20.45, ingresso libero

Programma:

http://www.akout.com/document/fiches_artiste/32/album_toguna-incolors4.jpg

Toguna. Con questo gruppo arriviamo dritti in mezzo all'Oceano Indiano, all'isola de La Riunione, a 700 chilometri a Est dal Madagascar. È dove si sono originariamente formati i Toguna, ambasciatori di uno stile unico e particolare, personale e universale allo stesso tempo.

http://revolart.it/wp-content/uploads/2014/05/ibrahim-maalouf5-jpg-50aa2ff1f1e6a.jpg

Ibrahim Maalouf è il nome emergente della scena internazionale. Dopo il diploma al Conservatorio Superiore di Musica di Parigi, dopo un percorso prestigioso e classico, costellato da numerosi premi vinti in concorsi internazionali, dopo collaborazioni con numerose orchestre sinfoniche, da camera o diversi "ensembles" di tutto il mondo, Maalouf si è ormai fatto conoscere dal grande pubblico. Vincitore di numerosi e prestigiosi premi internazionali, Ibrahim dopo il recentissimo trionfale concerto all'Olympia di Parigi, arriva sul palco di Estival accompagnato da un ottetto esplosivo.

http://postmediamontreal.files.wordpress.com/2012/10/eric-burdon-1.jpg

Eric Burdon & The Animals

Dopo lo straordinario successo del 2006, Estival è riuscito a far tornare il grande e leggendario Eric Burdon. Alfiere di un cantato caldo e travolgente, Burdon si presenta sul palco di Estival per riproporre la sua arte con i motivi e lo stile che fanno di lui un mito, come la sua celeberrima versione di The house of the rising sun o Don't let me be misunderstood, classici di un repertorio che farà entusiasmare Piazzale alla Valle.

http://www.estivaljazz.ch


TERRA & ACQUA - LOMBARDIA EXPO TOUR

Piazza Trento e Trieste, Monza, ore 21, gratuito

http://www.meltinpop.it/wp-content/uploads/2011/02/Lorenzo_monguzzi2.jpg http://www.italianissima.net/imgarticoli/daniele-tenca.jpg http://www.enquire.it/wp-content/uploads/2010/10/Arturo-Fiesta-Circo-3.jpg

La carovana itinerante di Davide Van De Sfroos ritorna a casa per una nuova tappa dell’Expo Tour Terra & Acqua di Lombardia. Il cantautore lariano porterà il suo spettacolo di parole, canzoni e immagini a Monza, la sua città nataleGli eventi che caratterizzeranno il road-show saranno volti a valorizzare la diversità di ogni territorio seguendo il filo conduttore del tema dell’Expo: nutrire il pianeta, energia per la vita. Van De Sfroos, testimonial ufficiale di Regione Lombardia per la cultura, è il direttore artistico di uno spettacolo che lo vedrà condividere la scena con artisti “a km 0”, scelti tappa per tappa per promuovere le risorse musicali locali. A Monza si esibiranno Lorenzo Monguzzi, Daniele Tenca e Sergio Arturo Calonego: tre facce della nuova canzone brianzola che si intrecceranno, così, con lo spettacolo di Van De Sfroos, accompagnato dal violinista Angapiemage Galiano Persico e dalla cantante Leslie Abbadini.

http://www.itinerarifolk.com/expo-tour.php


SIMONE TOMASSINI IN CONCERTO

Centro sportivo Val Gersa, via Centro Sportivo 1, Crocifisso (Savosa), Canton Ticino, ore 21, ingresso libero

http://webstorage.mediaon.it/media/2009/01/0901250203__724715_09012511_7150826_medium.jpg

Simone Tomassini in concerto con Roberta Raschellà (chitarra), Francesco Carcano (basso) e
Pierfrancesco Tarantino (batteria).

http://www.simonetomassini.com


Per inviare segnalazioni scrivi a: alessio@lasettimanain.com

In collaborazione con: Eden Design, Solfo

Logo Brunialti-deformed by: Lorena Carpani

La Settimana InCom di

di Alessio Brunialti

© riproduzione riservata