Shining

Regia: Stanley Kubrick

Genere: Thriller

Anno: 1980

Con: Jack Nicholson, Shelley Duvall, Danny Lloyd, Scatman Crothers, Barry Nelson

Il genio visionario di Stanley Kubrick e la magica penna di Stephen King consacrano alla storia della settima arte il ghigno malefico di Jack Nicholson. E poco importa se lo scrittore non si dimostrò mai particolarmente entusiasta per le scelte del regista (non per nulla anni dopo King decise di firmare una miniserie più fedele allo spirito originario del racconto). Shining è entrato di diritto nellempireo delle grandi pellicole. La storia è presto detta. Jack Torrance, scrittore in crisi, viene contattato dal direttore dellOverlook Hotel che lo ingaggia come custode per il periodo invernale. Luomo, certo che una volta allontanatosi dalla solita quotidianità potrà ritrovare la vena perduta, si trasferisce nel colossale albergo insieme con la moglie Wendy e il figlioletto Danny. Inizialmente le cose procedono in modo tranquillo, ma, ben presto, la situazione degenera. Danny è preda di terrificanti visioni, mentre Jack, lentamente, perde il controllo. Una forza maligna aleggia sullOverlook Hotel. Ha già colpito in passato e tornerà a colpire ancora...