Leatherface

Regia: Alexandre Bustillo, Julien Maury

Genere: Horror

Anno: 2017

Restrizioni: 14

Con: Finn Jones, Stephen Dorff, Lili Taylor, Nicole Andrews, Sam Strike, Sam Coleman, Vanessa Grasse

Un adolescente violento fugge da un ospedale psichiatrico con altri tre pazienti altrettanto irrequieti, rapendo una giovane infermiera di nome Lizzy e trascinandola con sé in un viaggio in macchina verso l'inferno. A inseguirli è un poliziotto squilibrato e in cerca di vendetta. Nel corso di questa caotica vicenda uno dei ragazzi, particolarmente fragile e solitario, vive eventi talmente traumatici che la sua mente viene distrutta, al punto che egli comincia a compiere atti di efferata brutalità. Proprio lui è destinato a diventare il mostro noto come Leatherface, o Faccia di cuoio. Il duo di registi francese composto da Alexandre Bustillo e Julien Maury dirige l'horror crudo e violento che narra le origini di una delle figure più terrificanti del cinema, ovvero "Leatherface - Faccia di cuoio", protagonista sadico e crudele della saga cinematografica cult "Non aprite quella porta" del 1974. La storia del film di Tobe Hooper prendeva spunto dalla figura del serial killer Ed Gein che uccideva le sue vittime e poi riutilizzava la loro pelle per creare oggetti e indumenti tra cui una maschera. Questa nuova pellicola non è un remake o un rehash del film che fece epoca, ridefinendo il concetto di terrore e ispirando poi un’intera generazione di filemaker, ma è una storia originale che indaga sull’origine della saga e scava alle radici della nascita del suo iconografico personaggio con una narrazione quasi lirica. Il cast riunisce un gruppo di giovani talenti tra i quali la star de "Il Trono di Spade" Finn Jones, guidato da due attori di grande esperienza, Lili Taylor ("L'evocazione - The Conjuring" nel 2013, "Maze Runner - La fuga" nel 2015) e Stephen Dorff ("In fuga con il nemico" del 2012, "Heatstroke" 2015).