La Svizzera vuole la Lombardia
Oltre ventimila firme per il sì

COMO «Annettere la Lombardia per noi non sarebbe un problema. Stiamo facendo discorsi analoghi con Baviera e Baden-Württemberg».
La proposta arriva direttamente dal ministro della difesa della confederazione elvetica, Ueli Maurer. Non uno qualunque ma il componente governativo deputato a presidiare i confini della Confederazione. «La Lombardia rappresenta circa il 90% del totale di tutti gli scambi commerciali con il nostro Paese - ha aggiunto Maurer - e per questo motivo preferiremmo avere rapporti con Milano che con Roma o Bruxelles».
Così questo scenario fantapolico anima, da giorni, le discussioni da una parte all'altra del confine. E c'è già chi ha pensato di far seguire alle parole i fatti. Come? Con la partecipazione popolare, strumento tipico della democrazia rossocrociata. È stata lanciata una petizione online per chiedere al Governo l'annessione della Lombardia alla Svizzera. Attivata da pochi giorni, sul sito Petizionionline.it, ha già ottenuto più di 20 mila sottoscrizioni.
«Cogliamo questa occasione - spiegano i promotori - La Lombardia diventerebbe il cantone svizzero numero 27 (otterrebbe, cioè, una maggior indipendenza), pagherebbe meno tasse, entrerebbe a far parte di un Paese efficientissimo e all'avanguardia, neutrale, estraneo all'influenza negativa dell'Unione Europea e degli Stati Uniti».
Ma non solo. «Passeremmo al franco svizzero, con una diminuzione dei tassi d'inflazione, pagheremmo un minor pedaggio autostradale e soprattutto - insistono i promotori della Lombardia rossocrociata - continueremmo a parlare italiano».
Da qui l'appello per «raggiungere le 500 mila firme e ottenere dal Governo un referendum per l'indipendenza». La strada, però, è in salita, come lo stesso Mauer, alfiere dell'Udc svizzero in seno al governo federale (lo stesso partito che ha promosso la campagna sui "ratti frontalieri", ndr) si è affrettato a precisare.
Perché, se da un lato l'ingresso della Lombardia nella Confederazione vorrebbe dire far sparire tutti i problemi diplomatici e fiscali come quelli sui frontalieri - ristorni, controlli doganali e black list - dall'altro se ne aprirebbe almeno un altro. Decisamente difficile da superare.
Berna, infatti, sa benissimo che l'annessione sarebbe al rovescio, essendo la Lombardia con suoi quasi 9,7 milioni di residenti molto più popolosa della Svizzera, ferma a poco meno di otto milioni. «È un'ipotesi irrealistica - ha così ammesso Mauer - Manca un modello, un esempio da seguire». E soprattutto in Svizzera non vogliono correre il rischio di italianizzarsi.

s.bartolini

© riproduzione riservata

Accedi al sito per commentare

I commenti dei lettori (26)

  • 26 | Mabo81 - Messaggi (3) - 19-04-2012 - 18:46h

    Scusate dove si può votare questa iniziativa ? Grazie :)

  • 25 | spay1942 - Messaggi (192) - 02-04-2012 - 23:16h

    @ cabass. In effetti, bar o osterie, sono anche quelli frequentati dai famosi ”4 amici al bar” (Gino Paoli) dove tra le chiacchere e un bicchiere di vino........ Non si può definire altrimenti questa (anche se riuscita) raccolta di firme che non porterà a nulla di concreto se non a far sfogare la rabbia degli anti-italiani. Saluti. SPAY-42-COMO

  • 24 | cabass - Messaggi (1040) - 02-04-2012 - 20:12h

    @ spay1942: veramente proprio bar sport e osterie sono rimasti gli unici posti in cui emerge ancora del patriottismo pro-Italia... In occasione delle partite della nazionale di calcio!

  • 23 | spay1942 - Messaggi (192) - 02-04-2012 - 16:07h

    Anche se vi sono migliaia di firme (dimostrano solo la rabbia individuale) questa è una proposta da bar sport o meglio da osteria. SPAY-42-COMO

  • 22 | roger56 - Messaggi (76) - 02-04-2012 - 10:24h

    mi meraviglio degli elettori sulle cose banali tutti commentano, roger56

  • 21 | Porta Enrico - Messaggi (287) - 01-04-2012 - 22:28h

    Ma veramente io in Svizzera ci andrei solo a far benzina, naturalmente fino a quando conviene.Se penso poi che, c'è un essere come il Bossi Italico allora resto nella Mia grande ITALIA. Byyy Byyy Suisse

  • 20 | scopri - Messaggi (214) - 01-04-2012 - 21:07h

    .. per diventare i "terroni" degli svizzeri? ... e poi i frontalieri arriverebbero dall'Emilia? Lumbard sveglia... sei proprio un credulone!!!

  • 19 | ricreds - Messaggi (417) - 01-04-2012 - 17:00h

    Magariiiiiiiiiiiiiiii! Non sembrerebbe vero vivere in un paese civile, pulito, ordinato, lontano dai soliti furbetti in perfetto stile Alberto Sordi. Se mai dovesse avverarsi un simile sogno, andrò a piedi a Lourdes in ringraziamneto per essere scampato ad un stato, il cui livello civile, culturale ed economico è pari a quello della Libia!

  • 18 | lucasecchi - Messaggi (9) - 01-04-2012 - 16:04h

    non vedo l'ora.. ho sottoscritto la petizione al primo giorno.... speriamo bene.. via dall'Italia.. o padania o svizzera ma basta Italia ladrona e corrotta!!!!

  • 17 | albertodagiussano - Messaggi (20) - 01-04-2012 - 13:36h

    dove si firma???? sarebbe un sogno....

  • 16 | kevnat - Messaggi (14) - 01-04-2012 - 02:55h

    Il sondaggio è una pagliacciata, si trova su un sito italiano e le 15 mila firme sono tutte di italiani/padani. Andate a fare un sondaggio a Lugano in mezzo alla gente e vedrete risultati ben diversi. Cosa volete gliene freghi agli svizzeri di prendersi le rogne della Lombardia? Tra cafoni, evasori, disoccupati, falsi invalidi e clandestini, dubito ci accoglieranno a braccia aperte. Comunque questa idea bislacca non passerà mai in parlamento.

  • 15 | vinvisval - Messaggi (82) - 01-04-2012 - 01:27h

    e poi i soldi delle tasse evase dove li portano? in austria? visto che sei sei svizzero non li puoi esportare in Svizzera. .. ah dimenticavo lì con le tasse non scherzi non puoi fare il furbo come qua ti beccano e sei subito nei guai, al popolo padano conviene continuare a sognare la padania che tanto resta Italia e può continuare a dimenticarsi di pagare le tasse.

  • 14 | alizio - Messaggi (17) - 01-04-2012 - 01:07h

    Ieri la padania,oggi la Svizzera,domani? Per ora accontentatevi di pagare qualche vostro misero euro di tasse in piu',per avere meno servizi e ... sognare non costa niente,ma non ditelo a nessuno.

  • 13 | spay1942 - Messaggi (192) - 31-03-2012 - 18:43h

    Intanto tagliamo “la testa al toro” e diciamo chiaramente che la Costituzione Italiana art. 5 e 132 non permette un’operazione simile. Al massimo si possono unificare più Regioni (italiane) o formarne delle nuove con Legge Costituzionale. Il referendum non centra nulla in caso di richiesta per essere uniti ad altri Stati. Se poi uno vuole usare la forza: il discorso cambia. Perciò solo chiacchere preelettorali sempre dirette alla pancia del popolino sia Svizzero e ancor più di quello lombardo. Poi essere annessi alla Svizzera che è nella lista nera degli Stati, e che nasconde chi evade non è molto... Chi vuole andare vada, e tolga il disturbo. SPAY-42-COMO

  • 12 | maurac - Messaggi (372) - 31-03-2012 - 00:10h

    Magari, che bel sogno

  • 11 | Vitor2706 - Messaggi (3) - 30-03-2012 - 20:18h

    Spero proprio che non accada mai, sono ITALIANO ed orgoglioso di esserlo, chi vuole essere svizzero è sempre libero a trasferirsi senza coinvolgere nessuno, si chiama democrazia.

  • 10 | Emazen58 - Messaggi (209) - 30-03-2012 - 16:54h

    Da un lato sarei contento almeno di non sentire più quelli che rompono le palle con la padania .....

  • 9 | limpidex - Messaggi (21) - 30-03-2012 - 16:28h

    Ma se avete tanta voglia di vivere in Svizzera perche' non vi ci trasferite? E' cosi' difficile? Siate coerenti. Io sono italiano, orgoglioso di esserlo,e di certo non mi svendo per un pieno di benzina.

  • 8 | ramses24 - Messaggi (13) - 30-03-2012 - 01:25h

    Berna e' la capitale Svizzera e si trova vicino alla Lombardia,e'di granlunga piu' vicina di Roma!Molto meglio essere governati da Berna che da Roma! Non mi dispiacerebbe affato essere annesso alla Svizzera,il problema e' che la Lombardia e' piu' popolosa ed economicamente piu'potente della Svizzera!Poi Roma e il resto d'Italia senza la Lombadia che fine fanno?Io non sono un leghista,piu' che padania indipendente preferirei una Lombadia stato da sola!!! Diventeremmo altro che la Svizzera,verrebero loro a fare la benzina da noi!! Ma siccome e' un sogno irrealizzabile,magari mi accontenterei se annettessero solo la provincia di Como!

  • 7 | ricreds - Messaggi (417) - 29-03-2012 - 23:25h

    Magari fosse vero!!! Essere cittadino di un paese realmente civile, ordinato, pulito, con un economia sana e sopratutto non avere più palle al piede da sostenere economicamente...........

  • 6 | kricriboss - Messaggi (412) - 29-03-2012 - 22:28h

    meglio che non ce la dichiarino guerra che già stiamop con le pezze al culo, il prossimo provvedimento di monti saranno le tessere annonarie...e poi gli svizzeri si addestrano ogni anno TUTTI, in italia il militare l'hanno fatto in pochi...

  • 5 | TommasoArma - Messaggi (89) - 29-03-2012 - 21:30h

    Mai nelle mani dei cioccolatai!

  • 4 | AndyPic - Messaggi (47) - 29-03-2012 - 21:07h

    Io mi domando: "Ma che vogliono 'sti svizzeri ???". Ma chi gli ha mai chiesto qualcosa a 'sto Maurer ??? Ma da quando uno Stato chiede di accaparrarsi una parte di un altro Stato sovrano ??? Se vogliono annetterci dichiarino guerra all'Italia...

  • 3 | lucasecchi - Messaggi (9) - 29-03-2012 - 18:30h

    siamo arrivati a 8.000 in questo momento

  • 2 | lodabaia - Messaggi (13) - 29-03-2012 - 16:24h

    Il problema dei frontalieri : e tutti quelli che vengono da altre regioni in Lombardia a lavorare diventerebbero frontalieri e quindi che soluzione è ???

  • 1 | cabass - Messaggi (1040) - 29-03-2012 - 15:27h

    "E soprattutto in Svizzera non vogliono correre il rischio di italianizzarsi". Questo sì che è un commento da "tagliànn". In ogni caso questo presunto problema sarebbe superato con l'annessione di Monaco e Stoccarda, che ristabilirebbe l'attuale rapporto tra germanofoni e italofoni.

al cinema

Vivi Como

Eventi
Pubblicità
PubblicitàSPM
SpecialiSPM