Un comasco su due vota Maroni
Ma a Como città vince Ambrosoli

COMO Un comasco su due sceglie Roberto Maroni presidente della Regione. Non siamo ai numeri da plebiscito di Roberto Formigoni nel 2010, ma in riva al Lario tra il neopresidente del Pirellone e l'avversario diretto non c'è stata partita
.
Vittoria netta per Maroni, con Umberto Ambrosoli costretto ad accontentarsi del successo ottenuto nella città di Como.

La coalizione di Centrodestra, però, non esulta compatta. Perché anche se vittorioso, il Pdl comasco perde quasi la metà degli elettori e un consigliere. E quel consigliere non sarà l'ex numero due provinciale del movimento, Patrizio Tambini, bensì l'ex compagno di partito in An Alessio Butti: Alessandro Fermi.

Per l'ex assessore provinciale una pioggia di preferenze, anche se sono molto lontani i risultati ottenuti dai candidati comasco del Pdl di due anni fa. Fermi, nonostante gli oltre 6mila voti personali, ha ottenuto un risultato pari alla metà di quello conseguito singolarmente sia da Pozzi che da Rinaldin tre anni fa.

Dalle urne delle Regionali, a dispetto di un maggior numero di elettori, balza all'occhio il sensibile calo delle preferenze per i candidati consiglieri. A farne le spese Tambini, che resta fuori dal Pirellone.

Nelle file della maggioranza entrano invece in consiglio - salvo clamorose e imprevedibili sorprese notturne - il leghista Dario Bianchi, una riconferma per lui, e Daniela Maroni. Per la presidente dei benzinai lombardi di Confcommercio un successo personale innegabile. Successo che ha travolto anche la lista "Per Maroni presidente", che ha toccato quota 12% a livello provinciale e addirittura ha sfiorato il sorpasso alla stessa Lega nella città di Como.

La coalizione comasca di Centrodestra porta al Pirellone anche un esponente di Fratelli d'Italia: Dotti.

In consiglio regionale anche il capogruppo uscente del Pd, Luca Gaffuri, assieme a Fermi in assoluto il più votato a livello provinciale.

Delusione, ancora una volta, per i candidati comaschi di Cinque Stelle, rimasti esclusi. Alle Regionali i grillini hanno subito una sensibile contrazione rispetto ai risultati delle Politiche. Tra Camera ed elezioni per il Pirellone, ad esempio, il calo è stato addirittura del 5%.

Delusione, infine, per l'ex sindaco di Milano Gabriele Albertini. A livello provinciale il candidato sostenuto a Monti e da Casini non ha raggiunto il 4%, mentre in città è andato un po' meglio e ha sfiorato il 5%. Partecipe della delusione di Albertini il capolista, ed ex Pdl, Alessandro Colombo.


LA GIORNATA DI IERI MINUTO PER MINUTO

ORE 22.53: DATI DEFINITIVI - COMO
Ambrosoli 19.168 (41,99)
Maroni 18.567 (40,67)
Carcano 5.115 (11,20)
Albertini 2.203 (4,82)
Pinardi 590 (1,29)

ORE 22.40: DATI PARZIALI - COMO
73 sez. su 75
Ambrosoli 42,05
Maroni 40,59
Carcano 11,17
Albertini 4,87
Pinardi 1,29

ORE 22.30: DATI PARZIALI - PROVINCIALI
387 Sez. su 550
Maroni 49,52
Ambrosoli 32,92
Carcano 12,59
Albertini 3,87
Pinardi 1,07

ORE 22.19: AMBROSOLI CHIAMA MARONI PER CONGRATULARSI
"Ho chiamato Maroni per congratularmi con lui, visto che frequenteremo lo stesso consiglio regionale". Lo ha detto il candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Lombardia, Umberto Ambrosoli, commentando i risultati elettorali al Pirellone

ORE 22.17: DATI DEFINIVITI - VILLA GUARDIA
Maroni 45,73
Ambrosoli 36,52
Carcano 12,33
Albertini 4,02
Pinardi 1,37

ORE 22.06: AMBROSOLI: "NIENTE MURO CONTRO MURO"
Ambrosoli ammette la sconfitta: "Continuerò a dare il mio contributo dai banchi dell'opposizione e sarà un contributo costruttivo e non demolitivo. Non faremo muro contro muro"

ORE 22.03: DATI DEFINITIVI - CANTU'
Maroni 48,41
Ambrosoli 34,13
Carcano 12,44
Albertini 3,81
Pinardi 1,20

ORE 21.59: DATI DEFINITIVI - MARIANO COMENSE
Maroni 50
Ambrosoli 32
Carcano 13,6
Albertini 3,2
Pinardi 1,1

ORE 21.50: DATI DEFINITIVI - APPIANO GENTILE
Maroni 48,88
Ambrosoli 33,08
Carcano 12,80
Albertini 4,04
Pinari 1,18

ORE 21.48: DATI PARZIALI - PROVINCIA
342 sez. su 550
Maroni 49,85
Ambrosoli 32,70
Carcano 12,45
Albertini 3,92
Pinardi 1,06

ORE 21.46: DATI DEFINITIVI - MONTORFANO
Maroni 48,49
Ambrosoli 32,59
Carcano 14,48
Albertini 3,31
Pinardi 1,10

ORE 21.40 - MARONI: MISSIONE COMPIUTA
"Missione compiuta. Questo era quello che la Lega voleva, il nostro obiettivo strategico, in coerenza con la linea politica uscita dal congresso federale, riassunta nello slogan prima il Nord". Così Roberto Maroni, commentando la vittoria ormai vicina in Lombardia.

21.25: DATI PARZIALI - CANTU'
33 sez. su 34
Maroni 48,63
Ambrosoli 33,98
Carcano 12,34
Albertini 3,82
Pinardi 1,21

21.25: DATI DEFINITIVI - ERBA
15 sez. su 15
Maroni 49,36
Ambrosoli 34,8
Carcano 10,42
Albertini 4,16
Pinardi 1,24

20.05: DATI DEFINITIVI - ROVELLO PORRO
Maroni 52,82
Ambrosoli 30,47
Carcano 11,58
Albertini 4,10
Pinardi 1

21.23: DATI PARZIALI - COMO
70 sez. su 74
Ambrosoli 42,13
Maroni 40,59
Carcano 11,16
Albertini 4,81
Pinardi 1,28

19.53: DATI DEFINITIVI - SEZIONI COMO
Sez. 39 Albate-Muggiò
Maroni 42,10
Ambrosoli 41,05
Carcano 10,97
Albertini 5,11
Pinardi 0,75

19.51: DATI DEFINITIVI - SEZIONI COMO
Sez. 52 via Giussani
Ambrosoli 47,04
Maroni 37,36
Carcano 12,63
Albertini 2,68
Pinardi 0,26

19.48: DATI DEFINITIVI - SEZIONI COMO
Sez. 10 viale Sinigaglia
Maroni 45,14
Ambrosoli 37,28
Carcano 8,16
Albertini 5,85
Pinardi 3,54

19.45: DATI DEFINITIVI - BREGNANO
Maroni 45,31
Ambrosoli 35,16
Carcano 14,83
Albertini 3,50
Pinardi 1,17

19.43: DATI PARZIALI - CANTU'
30 sez. su 34
Maroni 48,27
Amborosoli 34,37
Carcano 12,28
Albertini 3,82
Pinardi 1,25

19.35: PROIEZIONI STABILI, MARONI IN TESTA CON UN +5%
Secondo la sesta proiezione dell'Istituto Piepoli per la Rai sulle regionali in Lombardia Roberto Maroni (centrodestra) è al 42,6%, Umberto Ambrosoli (centrosinistra) è al 37,6%, Silvana Carcano (Movimento 5 Stelle) al 13,8%, Gabriele Albertini (centro) al 4,7%, Carlo Maria Pinardi (altri) all'1,3%. La proiezione si basa sulla copertura del campione pari all'82,4%.

19.31: DATI PARZIALI - LISTE COMO
49 su 74
Il Pd si conferma il partito più votato nella città di Como. Al momento i democratici sono a quota 28,6%. Va forte la lista Maroni Presidente che insidia la stessa Lega Nord, oltre il 10%

19.30: DATI DEFINITIVI - LAMBRUGO
Maroni 49,48
Ambrosoli 33,18
Carcano 12,85
Albertini 3,50
Pinardi 0,97

19.25: DATI PARZIALI - COMO
46 sez. su 74
Ambrosoli 41,69
Maroni 41
Carcano 11,42
Albertini 4,63
Pinardi 1,24

19.14: DATI DEFINITIVI - TAVERNERIO
Maroni 42,25
Ambrosoli 39,29
Carcano 13,20
Albertini 3,76
Pinardi 1,48

19.12: DATI DEFINIIVI - SEZIONI COMO
Sez. 66 Sagnino
Maroni 43,34
Ambrosoli 36,95
Carcano 14,26
Albertini 3,94
Pinardi 1,49

19.11: DATI DEFINIIVI - SEZIONI COMO
Sez. 68 Sagnino
Maroni 42,47
Sagnino 41,48
Carcano 10,24
Albertini 5,61
Pinardi 0,16

19.09: DATI DEFINITIVI - SEZIONI COMO
Sez. 71 Tavernola
Maroni 42,02
Ambrosoli 40,46
Carcano 12,84
Albertini 4,47
Pinardi 0,19

19.06: DATI PARZIALI - ERBA
10 sez. su 15
Maroni 49,85
Ambrosoli 34,61
Carcano 10,49
Albertini 4,18
Pinardi 1,23

19.00: AMBROSOLI: "IL DIVARIO SI ASSOTTIGLIA"
"Attendendo gli esiti definitivi ringrazio gli elettori, i candidati e i volontari. Abbiamo ragione di confidare in un ulteriore cambiamento dei dati; rispetto all'inizio la situazione si sta assottigliando".

18.47: DATI DEFINITIVI - LURAGO D'ERBA
Maroni 48,85
Ambrosoli 34,13
Carcano 12,74
Albertini 2,97
Pinardi 1,29

18.46: DATI DEFINITIVI - SEZIONI COMO
sez. 22 via XX Settembre
Ambrosoli 47,05
Maroni 38,31
Carcano 9,85
Albertini 3,65
Pinardi 1,11

18.45: DATI DEFINITIVI - SEZIONI COMO
Sez. 12 via Brambilla
Maroni 44,95
Ambrosoli 40,32
Carcano 5,44
Albertini 6,40
Pinardi 2,86

18.44: DATI DEFINITIVI - SEZIONI COMO
Sez. 7 viale Sinigaglia
Ambrosoli 44,07
Maroni 40,31
Carcano 6,64
Albertini 6,64
Pinardi 2,31

18.42: DATI PARZIALI - COMO
Metà delle sezioni scrutinate a Como
Ambrosoli 42,07
Maroni 40,91
Carcano 11,24
Albertini 4,64
Pinardi 1,12

18.41: DATI PARZIALI - PROVINCIA
99 sez. su 550
Maroni 52,26
Ambrosoli 31
Carcano 11,87
Albertini 3,76
Pinardi 1,08

18.37: DATI DEFINITIVI - SEZIONI COMO
Sez. 27 Via Viganò
Ambrosoli 49,60
Maroni 36,94
Carcano 7,44
Albertini 5,61
Pinardi 0,39

18.35: DATI DEFINITIVI - SEZIONI COMO
Sez.21 via Fiume
Maroni 43,80
Ambrosoli 38,88
Carcano 12,53
Albertini 3,49
Pinardi 1,26

18.34: DATI DEFINITIVI - SEZIONI COMO
Sez. 19 via Fiume
Ambrosoli 45,60
Maroni 42,02
Carcano 7,60
Albertini 3,42
Pinardi 1,34

18.32: DATI DEFINITIVI - SEZIONI COMO
Sez.11 via Brambilla
Maroni 45,71
Ambrosoli 39,28
Carcano 9,14
Albertini 4,71
Pinardi 1,14

18.30: DATI PARZIALI - ERBA
5 sez. su 15
Maroni 53,42
Ambrosoli 31,92
Carcano 8,69
Albertini 4,75
Pinardi 1,18

18.19: DATI PARZIALI - COMO
A un terzo delle sezioni scrutinate, ecco i risultati in città:
Maroni 41,36
Ambrosoli 41,08
Carcano 11,87
Albertini 4,51
Pinardi 1,16

18.18: DATI PARZIALI - CANTU'
25 sez su 34
Maroni 48,09
Ambrosoli 34,21
Carcano 12,27
Albertini 4,16
Pinardi 1,25

18.17: DATI PARZIALI - MARIANO COMENSE
12 sez. su 20
Maroni 50,65
Ambrosoli 31,41
Carcano 13,79
Albertini 3,03
Pinardi 1,08

18.14: SCRUTINIO LENTISSIMO
Poco più del 10% delle sezioni scrutinate dopo oltre quattro ore dall'inizio dello spoglio

18.12: QUINTA PROIEZIONE
In base alla quinta proiezione dell'Istituto Piepoli per Rai sulle regionali in Lombardia Roberto Maroni (centrodestra) è al 42,4%, Umberto Ambrosoli (centrosinistra) al 37,2%, Silvana Carcano (M5S) al 14,3%, Gabriele Albertini (centro) al 4,8% e Carlo Maria Pinardi (altri) all'1,3%. La proiezione è pari al 61,4% del campione

18.06: DATI DEFINITIVI- SEZIONI COMO
Sez.61 Monte Olimpino
Maroni 43,92
Ambrosoli 39,10
Carcano 11,31
Albertini 3,66
Pinardi 1,99

18.05: DATI DEFINITIVI- SEZIONI COMO
Sez.48 Rebbio
Ambrosoli 51,05
Maroni 35,65
Carcano 9,91
Albertini 3,16
Pinardi 0,21

18.04: DATI DEFINITIVI- SEZIONI COMO
Sez. 34 Garzola
Maroni 40,82
Ambrosoli 40,20
Albertini 8,24
Carcano 8,24
Pinardi 2,74

18.02: DATI DEFINITIVI- SEZIONI COMO
Sez. 30 via Montelungo
Ambrosoli 41,17
Maroni 36,43
Carcano 12,33
Albertini 7,77
Pinardi 2,27

18.00: DATI PARZIALI - MARIANO COMENSE
6 sez. su 20
Maroni 49,96
Ambrosoli 32,29
Carcano 13,65
Albertini 3,02
Pinardi 1,05

17.54: DATI PARZIALI - PROVINCIA
10% sez. scrutinate
Maroni 52,37
Ambrosoli 30,76
Carcano 11,85
Albertini 3,90
Pinardi 1,09

17.52: DATI PARZIALI - COMO
16 sez. su 74
Ambrosoli 41,26
Maroni 41
Carcano 12,44
Albertini 4,35
Pinardi 0,92

17.51: DATI PARZIALI - CANTU'
20 sez. su 34
Maroni 47,42
Ambrosoli 34,83
Carcano 11,87
Albertini 4,54
Pinardi 1,33

17.48: DATI DEFINITIVI - SEZIONI COMO
Sez. 73 Ponte Chiasso
Maroni 41,64
Ambrosoli 38,15
Carcano 13,46
Albertini 5,98
Pinardi 0,74

17.46: DATI PARZIALI - COMO
15 sez. su 74
Maroni 41,32
Ambrosoli 40,68
Carcano 12,60
Albertini 4,42
Pinardi 0,96

17.43: DATI DEFINITIVI - SALA COMACINA
Maroni 61,99
Ambrosoli 29,28
Carcano 4,98
Albertini 3,42
Pinardi 0,31

17.42: DATI PARZIALI - CANTU'
Sez. 16 su 34
Maroni 46,80
Ambrosoli 35,42
Carcano 12,04
Albertini 4,43
Pinardi 1,28

17.35: DATI DEFINITIVI - SEZIONI COMO
Sezione 64 Monte Olimpino
Maroni 40,22
Ambrosoli 37,98
Carcano 15,27
Albertini 5,40
Pinardi 1,11

17.33: QUARTA PROIEZIONE
In base alla quarta proiezione dell'istituto Piepoli per Rai sulle regionali in Lombardia Roberto Maroni (centrodestra) è al 42,2%, Umberto Ambrosoli
(centrosinistra) 37,4%, Silvana Carcano (M5S) 14%, Gabriele Albertini (centro) 5,1% e Carlo Maria Pinardi (altri) all'1,3%. La proiezione è su una copertura del campione al 43,6%

17.32: DATI DEFINITIVI - SEZIONI COMO
Sezione 55 Breccia
Ambrosoli 46,13
Maroni 35,54
Carcano 14,34
Albertini 3,75
Pinardi 0,22

17.27: DATI DEFINITIVI - SEZIONI COMO
Sezioni 49 Rebbio
Ambrosoli 50,08
Maroni 35,95
Carcano 8,40
Albertini 4,65
Pinardi 0,89

17.25: DATI DEFINITIVI - SEZIONI COMO
Sezione 25 via XX settembre
Ambrosoli 47,59
Maroni 33,73
Carcano 13,85
Albertini 4,01
Pinardi 0,80

17.23: DATI DEFINITIVI - SEZIONI COMO
Sezione 5 viale Sinigaglia
Ambrosoli 43,50
Maroni 43,22
Carcano 8,19
Albertini 3,95
Pinardi 1,12

17.22: DATI DEFINITIVI - CASASCO D'INTELVI
Maroni 59,74
Ambrosoli 28,13
Carcano 8,65
Albertini 2,16
Pinardi 1,29

17.21: DATI DEFINITIVI - CAMPIONE D'ITALIA
Maroni 45,79
Ambrosoli 31,55
Carcano 14,64
Albertini 6,87
Pinardi 1,13

17.20: DATI DEFINITIVI - BRIENNO
Maroni 55,98
Ambrosoli 29,91
Carcano 11,53
Albertini 2,13
Pinardi 0,42

17.11: DATI PARZIALI - SEZIONI COMO
Sezione 62 Monte Olimpino
Maroni 48,46
Ambrosoli 36,15
Carcano 8,46
Albertini 4,61
Pinardi 2,30

17.09: DATI PARZIALI - SEZIONI COMO
Sezione 50 Rebbio
Maroni 41,65
Ambrosoli 43,01
Carcano 11,61
Albertini 3,09
Pinardi 0,61

17.07: DATI PARZIALI - SEZIONI COMO
Sezione 37 Lora
Maroni 42,94
Ambrosoli 38,96
Carcano 13,51
Albertini 3,37
Pinardi 1,19

16.56: FORMIGONI SU TWITTER
"Strepitose in tv le facce impietrite dei sinistri lombardi davanti alla sconfitta".  Lo ha dichiarato il governatore uscente della Lombardia Roberto Formigoni sul proprio profilo twitter commentando i primi dati dello scrutinio.

16.54: DATI PARZIALI - SEZIONI COMO
Sezione 70 Tavernola
Maroni 48,8
Ambrosoli 34
Carcano 12,3
Albertini 3,8
Pinardi 0,9

16.53: DATI PARZIALI - SEZIONI COMO
Sezione 67 Sagnino
Maroni 40,6
Ambrosoli 38,9
Carcano 15,4
Albertini 4
Pinardi 0,9

16.50: DATI PARZIALI - CANTU'
8 sez. su 34
Maroni 48,73
Ambrosoli 33,20
Carcano 13,29
Pinardi 1,07
Albertini 3,69

16.49: DATI PARZIALI - COMO
4 sez. su 74
Maroni 40,9
Ambrosoli 38,4
Carcano 14,4
Albertini 5,3
Pinardi 0,8

16.48: DATI PARZIALI - COMO
Sezione 72 Tavernola
Maroni 41,6
Ambrosoli 38
Carcano 15,2
Albertini 4,2
Pinardi 0,8

16.47: DATI PARZIALI - COMO
Sezione 33 Civiglio
Maroni 42,5
Ambrosoli 37,3
Carcano 12,3
Albertini 6,6
Pinardi 0,7

16.46: DATI PARZIALI - COMO
Sezione 16 Ospedale Valduce
Maroni 35
Ambrosoli 43
Carcano 7,5
Alberti 12,6
Pinardi 1,2

16.40:  Ancora nessun commento da parte del candidato presidente della Regione Lombardia per il centrosinistra, Umberto Ambrosoli, che è arrivato da poco al Teatro Litta di corso Magenta, dove il suo comitato elettorale e i suoi sostenitori stanno aspettando il risultato degli spogli elettorali

16.39: DATI DEFINITIVI - BLESSAGNO
Maroni 67,74
Ambrosoli 19,35
Carcano 8,38
Albertini 3,87
Pinardi 0,64

16.35: DATI DEFINITIVI - LIVO
Maroni 74,28
Ambrosoli 14,28
Carcano 9,52
Albertini 1,90
Pinardi 1,96

16.34: DATI DEFINITIVI - BENE LARIO
Maroni 79,68
Ambrosoli 11,97
Carcano 6,25
Albertini 1,56
Pinardi 1,60

16.33: DATI DEFINITIVI - LAINO
Maroni 63
Ambrosoli 25,66
Carcano 6,66
Albertini 3,33
Pinardi 1,33

16.29: DATI PARZIALI - CANTU'
6 SEZ. SU 34
Maroni 46,85
Ambrosoli 34,43
Carcano 14,29
Albertini 3,65
Pinardi 0,77

16.27: DATI DEFINITIVI - DOSSO DEL LIRO
Maroni 62,27
Ambrosoli 19,31
Carcano 11,03
Albertini 1,37
Pinardi 0,73

16.22: TERZA PROIEZIONE
Roberto Maroni (centrodestra) è ancora in testa, con il 42%, nelle regionali della Lombardia, in base alla terza proiezione dell'Istituto Piepoli per la Rai.
Umberto Ambrosoli (centrosinistra) è al 37,0%, mentre Silvana Carcano (M5S) è al 14,2%. Il campione è ora del 24,6%

16.18: PREFERENZE PARZIALI - PROVINCIA
8 sez. su 550
PD
Gaffuri 14
Marelli 2
Arrighi 2
LEGA
Bianchi 71
Rivolta 3
ALBERTINI
Cribioli 9
PDL
Fermi 22
Simonetta 10
Tambini 6
Saladini 2
Bernardi 1
FRATELLI D'ITALIA
Dotti 38
Stanca 2
Bianchi 1
Manzeni 1
MARONI PRESIDENTE
Daniela Maroni 9
CINQUESTELLE
Casagrande 2
Serpico 2
Nicotra 1
PATTO CIVICO
Barresi 1

16.11: RISULTATI PARZIALI - COMO
Sezione 65 di via Bellinzona
Maroni 39,8
Ambrosoli 38.9
Carcano 15,7
Albertini 4,7
Pinardi 0,7

16.10: In via Brambilla a Como sez.12 Maroni 330 Ambrosoli 296 Albertini 47 Carcano 39 Pinardi 21

16.05: Roberto Maroni è arrivato nella sede leghista di via Bellerio per attendere il risultato delle elezioni regionali in Lombardia. Oltre al segretario della Lega, che è candidato governatore, sono già presenti anche il presidente Umberto Bossi e altri dirigenti del Carroccio

16.03: RISULTATI DEFINITIVI - VAL REZZO
Maroni 86,86
Ambrosoli 6,06
Carcano 5,05
Albertini 2,02
Pinardi 2,15

16.00: PREFERENZE PARZIALI - PROVINCIA
7 sez. su 550
PD
Gaffuri 12
Marelli 2
Arrighi 2
LEGA
Bianchi 38
Rivolta 3
ALBERTINI
Cribioli 9
PDL
Fermi 22
Simonetta 10
Tambini 6
Saladini 2
Bernardi 1
FRATELLI D'ITALIA
Dotti 33
Stanca 2
Bianchi 1
Manzeni 1
MARONI PRESIDENTE
Daniela Maroni 4
CINQUESTELLE
Casagrande 2
Nicotra 1
Serpico 1

15.56: SECONDA PROIEZIONE LOMBARDIA
Roberto Maroni (centrodestra) è ancora in testa, con il 41,9%, nelle Regionali della Lombardia, in base alla seconda proiezione dell'Istituto Piepoli per la Rai. Umberto Ambrosoli (centrosinistra) è al 37,0%, mentre Silvana Carcano (M5S) è al 14,3%. Il campione è del 12,7%.

15.56: RISULTATO DEFINITIVO - STAZZONA
Maroni 71,5
Ambrosoli 15,8
Carcano 9,3
Albertini 3,3
Pinardi 0

15.54: RISULTATO DEFINITIVO - PIGRA
Maroni 62,8
Ambrosoli 19,6
Carcano 12,1
Albertini 3
Pinardi 2,2

15.52: RISULTATO DEFINITIVO - CUSINO
Maroni 84,4
Ambrosoli 9,8
Carcano 4,5
Albertini 0,7
Pinardi 0

15.51: RISULTATO DEFINITIVO - CAVARGNA
Maroni 87,5
Ambrosoli 5,3
Carcano 3,5
Albertini 0,8
Pinardi 1,7

15.49: RISULTATI PARZIALI - PROVINCIA
7 sez. su 550

Maroni 71%
Ambrosoli 16%
Carcano 8,7%
Albertini 3,4%
Pinardi 0,9%

15.44: PREFERENZE PARZIALI - PROVINCIA
5 sez. su 550
PD
Gaffuri 11
Marelli 2
Arrighi 2
LEGA
Bianchi 17
Rivolta 2
ALBERTINI
Cribioli 9
PDL
Simonetta 10
Tambini 6
Fermi 3
FRATELLI D'ITALIA
Stanca 2
Bianchi 1
Manzeni 1
MARONI PRESIDENTE
Daniela Maroni 2
CINQUESTELLE
Casagrande 2
Nicotra 1

15.40: RISULTATI PARZIALI - REGIONE
Maroni 54,82%
Ambrosoli 29,75%
Carcano 12,65%
Albertini 3,67%
Pinardi 1%

15.32: PROIEZIONI - I PARTITI
In base alla proiezione dell'istituto Piepoli per la Rai sui risultati delle regionali in Lombardia il Pd è al 21,2%, il Pdl al 18,1%, Movimento 5 Stelle al 15,4% e la lega al 13,6%. La proiezione si basa su una copertura del campione del 6,2%.

15.26: DATO DEFINITIVO - ZELBIO
Maroni 52,57%
Ambrosoli 26,80%
Carcano 13,40%
Albertini 3,96%
Pinardi 3,96%

15.20: Dato definitivo di Veleso: Maroni 65,6%. Ambrosoli 14,7%. Albertini 9,8%. Carcano 8,8%. Pinardi 0,9%.

15.11: Primo dato definitivo. Comune di Peglio: Maroni 67%. Ambrosoli 22,6%. Carcano 7,5%. Albertini 2,8%.

15.07: Prima proiezione Regionali: Maroni 43,3%. Ambrosoli 35,6%.

14.58: Prime tre sezioni scrutinate in Lombardia, su 9.233: Maroni 62% Ambrosoli 24% Carcano 9... ovviamente è solo una curiosità

14.51: Voto disgiunto e preferenze: si prevedono tempi lunghi per i primi risultati delle Regionali

14.39: I sostenitori di Ambrosoli, radunati al Teatro Litta di Milano, sono "cautamente ottimisti". Nella sala del teatro è stato allestito uno schermo dove sarà possibile seguire in diretta gli esiti dello spoglio. Ambrosoli, che ha trascorso due giorni in montagna insieme alla famiglia, dovrebbe arrivare al teatro nel pomeriggio

14.38: in via Bellerio ottimismo ma nessun commento. Si attendono i risultati

14.33: instant poll (da prendere con le molle): candidata di Cinquestelle al 17% il Lombardia

14.31: Tra mezz'ora le prime proiezioni sui dati reali

14.20: Piepoli rinuncia a fornire i risultati del suo instant poll, dopo la pessima figura di ieri. Sky invece ci riprova e da Maroni vincitore con tre punti percentuali di vantaggio su Ambrosoli

14.19: INSTANT POLL SKY LOMBARDIA
MARONI 38%, AMBROSOLI 35%

14.07: IL CENTRODESTRA IN VANTAGGIO IN LOMBARDIA
Se dalle urne delle Regionali uscisse un voto fotocopia a quello del Senato non ci sarebbe storia sulla vittoria di Maroni e della coalizione del Centrodestra al Pirellone. Lega e Pdl con i loro alleati, infatti, possono contare su oltre 400mila voti in più rispetto alla coalizione che sostiene Ambrosoli. Se però davvero dovesse funzionare il voto disgiunto, ritornerebbero in gioco i quasi 600mila voti ottenuti da Monti in Lombardia e la vittoria di Maroni non sarebbe più così scontata.

14.00: INIZIATO LO SPOGLIO
Si prevede una nuova lunghissima maratona elettorale, oggi, per lo spoglio delle Regionali. In Lombardia la coalizione di Centrodestra in vantaggio, ma il voto disgiunto potrebbe cambiare le carte in tavola.
Seguici anche su facebook e twitter

p.moretti

© riproduzione riservata

Accedi al sito per commentare

I commenti dei lettori (28)

  • 28 | mondolariano - Messaggi (425) - 28-02-2013 - 00:51h

    ricreds, sei il tipico votante di vecchio stampo che la vede come una contrapposizione ottusa tra rossi e neri, e non esci da questo schema. Secondo te chi critica il PDL è sovietico! Sei ridicolo.

  • 27 | carlotta1811 - Messaggi (4) - 27-02-2013 - 23:30h

    @gemelleg&g:voglio precisare che sono della provincia comasca da tre generazioni,vivo della mia pensione che non mi permette lussi e capi di cachemire.Sono scoraggiata perchè tanti di noi hanno dimenticato il motivo per il quale i lombardi hanno votato x le regionali: la giunta (PDL/LEGA) ha dovuto DIMETTERSI x scandali e ruberie, se vi è sembrato giusto riconfermarli buon x voi!I laziali, che erano nelle nostre stesse condizioni, si sono rivelati molto più COERENTI

  • 26 | Lariosaurus - Messaggi (303) - 27-02-2013 - 23:19h

    Abbiamo perso tutti!!!!!!!!!

  • 25 | spay1942 - Messaggi (188) - 27-02-2013 - 21:52h

    @ricreds. Vede è lei che con il suo post dimostra livore e me lo lasci dire supponenza, non ho mai giustificato chi ruba meno, il fatto che sarà la Magistratura (“rossa” per gli ignoranti e che difendono i faccendieri) a stabilire le colpe. È lei dall’alto della sua mediocrità che ha tirato fuori discorsi da LEGHISTA e fuori luogo, dimostrando il suo livore. Perché non parla addirittura di Cesare, di Adriano, oppure del FASCISMO che ha fatto tanto bene, ecc., invece dell’orecchino di Vendola che dimostra la sua limitatezza mentale. I LADRI VANNO COMBATTUTI chiunque sia, il fatto che in Lombardia il MALAFFARE l’hanno portato la Lega e il PDL e tutti i quotidiani “rossi” (peccato che tra questi ve ne siano molti stranieri) l’ha riportato (certo non tutti sono tali nella Lega e nel PDL) ma lei dimostra di essere in MALAFEDE poiché si scalda tanto. Si guardi attorno o vada sul lungolago, alla Ticosa per stare vicino a noi senza andare nell’URSS, che non esiste nemmeno più e che tra l’altro, Putin uno del KGB è intimo del signorino di Arcore compagno di merende di Maroni. In quanto alla mia Patria questa è: le persone ONESTE di tutto il Mondo e non chi odia per pregiudizi ignoranti, i diversi quando i diversi sono loro. Stia bene con la sua morale e le sue idee limitate al suo orto: lo difenda anche col moschetto. Dorma bene e non abbia paura: per noi vigila MARONI/BERLUSCONI.

  • 24 | ricreds - Messaggi (382) - 27-02-2013 - 19:51h

    @Spay: tra le eccellenze dei sinistri itaglioti a te tanto cari, dimenticavo MPS...................e poi Penati è stato "sospeso" in Lega chi ha sbagliato è statoi buttato fuori!! Pensi che ci sia qualche diversità di comportamento tra i "diversi"catto-comunisti e i "rozzi" Leghisti? Oppure aspetti che sia la solita giustizia italiana a tirare le orecchie ai tuoi compagni pluri-indagati?

  • 23 | ricreds - Messaggi (382) - 27-02-2013 - 19:44h

    @spay: la tua morale è ridicola e certifica la tua proveninza "culturale". Secondo la tua "morale sovietica", è perdonabile solo chi "ruba meno". Saresti ridicolo se non fossi patetico. Se dovessimo fare un curricula di ruberie, stai tranquillo che la tua "patria" ne risulterebbe ampiamente vincitrice, dai tempi remoti dell'oro di Dongo, dai finanziamenti URSS e proseguendo con le Coop rosse, la giunta di Bologna,la sanità dell'orecchino Vendola ecc. ecc.

  • 22 | likecomolake - Messaggi (8) - 27-02-2013 - 19:25h

    é divertente come ogni occasione sia buona, al di la dell'argomento in questione, per trasformare tutto in sfottò da bar sport, con tutto il rispetto per chi li frequenta ovviamente. Poi però nn meravigliamoci se abbiamo dei comici a capo dei partiti......

  • 21 | spay1942 - Messaggi (188) - 27-02-2013 - 19:17h

    Senza voler offendere nessuno di chi ha votato per Maroni credo che ROMA LADRONA ieri ci abbia dato un bell’esempio, che quando una Giunta è fatta cadere per “LOSCHI” traffici non si può far governare gli stessi che li hanno commessi. La giunta Formigoni in questi anni retta dal PDL/LEGA misfatti ne ha commessi a iosa. Se paragoniamo i danni arrecati al buon nome della Lombardia da chi ha governato facendosi gli affari propri con quelli del Lazio sono di un livello mai visto in un governo di una regione. Si parla di nutella e ci si dimentica i danni prodotti alla Sanità lombarda, infiltrazioni della ‘ndrangheta con arresti e si potrebbe continuare riempendo una pagina, ed anche sui rimborsi non vi è nessun paragone possibile con chi si è fatto pagare il pranzo di nozze della figlia, le cartucce per andare a caccia i lecca lecca. Infatti, quando la Giustizia terminerà gli accertamenti, vedremo che la nutella (che non ha consumato Gaffuri ed è stata ampiamente giustificata) non sarà rinviata a giudizio mentre per altri ... In quanto a Penati il PD l’ha sospeso cosa che negli altri movimenti sottoposti al comando di un PADRONE questo non avviene (domandiamoci perché: forse anche il PADRONE...?). Se le persone votassero con la testa e non seguendo solo le indicazioni della pancia forse il Paese diventerebbe migliore. Purtroppo i danni prodotti al Paese da Berlusconi e la Lega non sono solo danni economici ma MORALI e questi non è facile cancellarli facilmente.

  • 20 | spay1942 - Messaggi (188) - 27-02-2013 - 19:16h

    Senza voler offendere nessuno di chi ha votato per Maroni credo che ROMA LADRONA ieri ci abbia dato un bell’esempio, che quando una Giunta è fatta cadere per “LOSCHI” traffici non si può far governare gli stessi che li hanno commessi. La giunta Formigoni in questi anni retta dal PDL/LEGA misfatti ne ha commessi a iosa. Se paragoniamo i danni arrecati al buon nome della Lombardia da chi ha governato facendosi gli affari propri con quelli del Lazio sono di un livello mai visto in un governo di una regione. Si parla di nutella e ci si dimentica i danni prodotti alla Sanità lombarda, infiltrazioni della ‘ndrangheta con arresti e si potrebbe continuare riempendo una pagina, ed anche sui rimborsi non vi è nessun paragone possibile con chi si è fatto pagare il pranzo di nozze della figlia, le cartucce per andare a caccia i lecca lecca. Infatti, quando la Giustizia terminerà gli accertamenti, vedremo che la nutella (che non ha consumato Gaffuri ed è stata ampiamente giustificata) non sarà rinviata a giudizio mentre per altri ... In quanto a Penati il PD l’ha sospeso cosa che negli altri movimenti sottoposti al comando di un PADRONE questo non avviene (domandiamoci perché: forse anche il PADRONE...?). Se le persone votassero con la testa e non seguendo solo le indicazioni della pancia forse il Paese diventerebbe migliore. Purtroppo i danni prodotti al Paese da Berlusconi e la Lega non sono solo danni economici ma MORALI e questi non è facile cancellarli facilmente.

  • 19 | ricreds - Messaggi (382) - 27-02-2013 - 18:37h

    Ai "sinistri", dopo tanto strombazzare, brucia il sederino constatare che hanno "vinto" con lo 0,4 di vantaggio e in Lombardia il loro "Signor Nessuno Ambrosoli" ha cannato di brutto. I loro padroni dal fazzoletto rosso, si scagliano sull'attuale legge elettorale, ma senza di quella, avrebbero pouto governare unicamente la "Casa del Popolo" del compagno Peppone!

  • 18 | ricreds - Messaggi (382) - 27-02-2013 - 18:33h

    @mondolariano: Il tuo "cosmopolitismo", tipico prodotto dell'acculturamento domenicale de "l'Unità" è debordande. Sicuramente, i tuoi masters, conseguiti all'università di Brisighella fanno di te e dei tuoi "compagni" i classici rappresentanti dei "colti e facoltosi" discepoli dell'onestissino compagno Penati o del "golosone di Nutella della Regione Lombardia" Gaffuri.

  • 17 | lucapicchio - Messaggi (238) - 27-02-2013 - 18:19h

    ma quanti commenti offensivi nei riguardi dei votanti, dei vostri concittadini o dei contadini dal cervello fino (questo si legge dai vostri pensieri altezzosi) ma rendetevi conto che avete perso, non perchè chi ha vinto è più ignorante di voi professoroni dalla tastiera facile, leggo pochi o nessun commento dai sostenitori del PDL/LEGA , forse stanno pensando al loro lavoro e non sono qui a perder tempo dietro l'articolo di un giornale, se anche voi vi rimboccate le maniche magari aiutate a migliorare questo paese!!!

  • 16 | mondolariano - Messaggi (425) - 27-02-2013 - 16:52h

    Mi sembra ovvio che la città (per quanto storicamente di destra) sia mentalmente più "aperta" della provincia, la quale vota sempre PDL-Lega per ottusa tradizione. I laghee (e lo dico amando il lago) sono politicamente ottusi e irrecuperabili.

  • 15 | maxsea - Messaggi (128) - 27-02-2013 - 16:12h

    Mia suocera di Rebbio ha votato Berlusconi perché è ......... un bell uomo !!!!!!! Mio suocero di Rebbio ha votato Berlusconi perché è .............giusto così !!!!!!!!!! Da far cader le braccia !!!!!!!!!!

  • 14 | cabass - Messaggi (979) - 27-02-2013 - 15:28h

    Sentendo i commenti della gente in giro e leggendo quelli qui sotto, se ne dedurrebbe che Ambrosoli abbia stravinto con il 95% dei voti. Invece è vero il contrario! Mah...

  • 13 | paolaspero - Messaggi (136) - 27-02-2013 - 14:25h

    Da me a Natale (almeno 18 persone) funziona così. In gran parte votano lega o PDL (le mosche bianche sono 4). Tutti a lamentarsi, nessuno che faccia MAI AUTOCRITICA. Quando c'era Bruni uno sproloquio continuo sul degrado della città. Poi, quando si vota, quatti quatti, soprattutto vergognandosi perchè diventano stranamente silenti, tornano all'ovile o alla casa-madre. Il Natale 2013 sarà così un'altra volta. Ormai sono abbastanza vecchia, non mi aspetto chissà quali novità. Vedremo cosa sapranno fare i nuovi consiglieri regionali, per esempio.

  • 12 | Arturo79 - Messaggi (49) - 27-02-2013 - 14:05h

    si votano i soliti molto probabilmente non pechè la gente è stupida ma forse perchè le alternative non convincono...si vede che a Como città sono tutti più svegli delle persone che abitano in provincia...

  • 11 | ericradis - Messaggi (258) - 27-02-2013 - 14:04h

    Abito a Como centro, sono circondato da gente di sinistra con il maglione di cachemire, che vive di rendita e non è cosciente dei problemi del lavoro e di quanta gente fatica a sbarcare il lunario. Per loro l'IMU è una tassa in più, per molti altri vuol dire fare sacrifici. Ecco perchè a Como vince Ambrosoli

  • 10 | giolamb - Messaggi (161) - 27-02-2013 - 13:59h

    Abito in provincia e sono profondamente deluso per la vittoria di Maroni

  • 9 | giorginho - Messaggi (382) - 27-02-2013 - 13:59h

    Almeno i romani dopo il disastro Polverini hanno avuto il coraggio di cambiare... i lombardi dopo il disastro formigoniano e leghista (nonchè berlusconiano) hanno ringraziato. I comaschi almeno uno scatto di orgoglio l'hanno avuto... non si tratta di essere "sveglioni", ma di avere un minimo di memoria. Adesso però aspetto al varco il primo di questi "sveglioni" che si lamenta...

  • 8 | zerosette - Messaggi (144) - 27-02-2013 - 13:11h

    Peccato,i soliti maneggioni; ma per fortuna bel segnale i voti a Como

  • 7 | roberto1872 - Messaggi (20) - 27-02-2013 - 13:05h

    Sono d'accordo con ilgriso1, a Como, nonostante la crisi, si sta bene, i giovani preferiscono essere mantenuti dai genitori a 500/600 euro al mese quando " prendono poco ", piuttosto che lavorare 8 ore al giorno per 700 euro/mese ( vedi il servizio della Provincia sui negozi di Como ). C'è in giro almeno il 20 - 25 % dei comaschi che vive di rendita....beati loro...mentre molti altri lavorano tranquillamente e giustamente si godono la vita. I pensionati comaschi stanno " quasi " tutti bene. Grillo, Maroni, Bersani, Berlusconi...ma che ce frega a noi, uno vale l'altro...tanto quando " governano " diventano tutti " un po' romani " vero Formigoni ?

  • 6 | gemelleg&g - Messaggi (466) - 27-02-2013 - 12:56h

    @caroltta1811 si capisce che in provincia siamo tutti "sveglioni"... bisogna saper accettare anche la sconfitta.

  • 5 | CC1987 - Messaggi (239) - 27-02-2013 - 11:53h

    la gente vota Lega a prescindere... anche con tutto quello che han combinato. è triste.

  • 4 | MaxZeta - Messaggi (789) - 27-02-2013 - 11:39h

    Chissà che sospiro di sollievo per Formigoni che potrà nascondere i suoi intrallazzi per altri anni.

  • 3 | MaxZeta - Messaggi (789) - 27-02-2013 - 11:39h

    Chissà che sospiro di sollievo per Formigoni che potrà nascondere i suoi intrallazzi per altri anni.

  • 2 | carlotta1811 - Messaggi (4) - 27-02-2013 - 11:31h

    Sono delusa x la vittoria di Maroni.Dal dettaglio dei voti sembra che a Como città ci sia gente con la memoria + lunga (o sveglia)che in provincia.

  • 1 | ilgriso1 - Messaggi (69) - 27-02-2013 - 07:45h

    Che dite? Forse anche a Como qualcuno dovrà porsi il problema di trovarsi un lavoro, ammesso che non si pensi che girare per incassare affitti lo sia.

Oggi in Edicola

video

Sindaco Risponde

IL_SINDACO_RISPONDE_06

I Vostri Video

Como il Porto Marina invaso dai detriti dopo il temporale

al cinema

Vivi Como

Eventi
Pubblicità
PubblicitàSPM
SpecialiSPM