La Comense trova uno sponsor
Acsm Agam in aiuto alla scherma

COMO Acsm Agam farà da sponsor alla Società comense scherma, raccogliendo l'eredità sportiva della Ginnastica Comense 1872.
L'accordo è stato sottoscritto in via dei Partigiani, tra il vicepresidente della multiutility, Umberto D'Alessandro, e il presidente del club, Paolo Ferrante.
L'intesa è volta a supportare le attività di un circolo sportivo cui fanno riferimento circa 100 ragazzi dai 6 anni in su, i quali possono contare su un modello agonistico di statura mondiale a partire dall'olimpionica Arianna Errigo.
«I nostri giovanissimi atleti apprendono importanti regole di vita, quali la lealtà,  la tenacia e lo spirito di sacrificio - sottolinea Ferrante -. Imparano altresì a mettersi in gioco. La vita in pedana poi è una esperienza indimenticabile, lì si forgiano amicizie, si coglie il senso della solidarietà, del rispetto e della cura della propria e della altrui persona».
«Consolidare l'attività della Comense - spiega d'Alessandro - significa anzitutto valorizzare una grande tradizione e consentire a tanti ragazzi di continuare a praticare una disciplina sana».

Leggi l'approfondimento su La Provincia in edicola mercoledì 6 marzo

a.savini

© riproduzione riservata

Accedi al sito per commentare
Oggi in Edicola

video

Sindaco Risponde

IL_SINDACO_RISPONDE_06

I Vostri Video

Campione d'Italia i tradizionali fuochi d'artificio

al cinema

Vivi Como

Eventi
Pubblicità
PubblicitàSPM
SpecialiSPM