Martedì 05 marzo 2013

Palazzetto, nuova promessa
"Tra un anno sarà pronto"

CANTU' Un anno di ritardo per i lavori, adesso è ufficiale. Lavori che ora, però, potranno finalmente procedere spediti. Ad annunciarlo, la stessa Turra, la società bresciana che sta tirando su il palasport. E il segno tangibile di questo cambio di velocità è lo sbarco in corso Europa di  una perforatrice alta oltre 22 metri e del peso complessivo di 90 tonnellate, che servirà per puntellare di pali la parte a monte del cantiere.

e.marletta

© riproduzione riservata

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare