Auto si ribalta contro casa, paura a Villa
Villa di Tirano, l’incidente di ieri mattina

Auto si ribalta contro casa, paura a Villa

Spaventoso incidente ieri mattina lungo la statale 38 poco prima del bivio per la località Stazzona. Lievi lesioni per l’automobilista, un uomo di 65 anni che viaggiava da solo: «Ho avuto un colpo di sonno».

Sarebbe potuta andare decisamente peggio all’automobilista di 65 anni che ieri sulla statale n. 38 a Villa di Tirano, ha perso il controllo della propria auto, una Toyota Yaris, ed è finito contro i gradini di un’abitazione ribaltandosi con il mezzo.

Un incidente spaventoso e spettacolare a detta di chi, in quel momento, si trovava a transitare sulla statale poco prima del bivio per la strada provinciale di Stazzona, in direzione di Tirano.

Per fortuna il conducente dell’auto ha riportato alcuni traumi ma non gravi ed era cosciente quando sono arrivati i soccorsi, mentre le auto che circolavano in quegli attimi – erano passate da poco le 11 – erano insolitamente poche. Due macchine stavano dietro la Yaris e, ad un certo punto, l’hanno vista andare diretta contro la casa che sta proprio a ridosso dalla statale. La Yaris ha urtato contro i primi gradini in granito e poi con la parte posteriore si è ribaltata. Il tetto dell’auto è andato a sbattere contro la ringhiera in ferro che costeggia lo scalone di pietra e l’auto si è capovolta e così è rimasta fin quando sono arrivati i soccorsi.

L’uomo, appena è stato estratto dalle macerie della sua vettura, secondo quanto riferiscono alcune persone presenti, ha detto: «È colpa mia, ho avuto un colpo di sonno... ».

© RIPRODUZIONE RISERVATA