Cerano, omaggio a Colantuoni  Fu il papà di “Braccio di Ferro”
Tutti i suoi personaggi in uno dei disegni di Tiberio Colantuoni

Cerano, omaggio a Colantuoni

Fu il papà di “Braccio di Ferro”

Da domani una mostra dedicata al cartoonist morto nel 2007. Sarà presente anche la moglie. E ci sarà anche un concorso di cortometraggi

La Valle d’Intelvi rende omaggio ad uno dei più grandi cartonisti italiano dell’epoca contemporanea .Nella sala civica di Cerano Intelvi da domani, giovedì 16 al 18 luglio sarà possibile visitare una mostra dal titolo «Tiberio significa celebrare il valore del fumetto comico italiano» dedicata a Tiberio Freemann Colantuoni.

L’inaugurazione alla presenza della famiglia, della moglie Sabina Capraro, originaria di Cerano è prevista alle 20.30 . L’allestimento continua il 17 e il 18 dalle 10 alle 12 dalle 16 alle 19.

Al famoso cartoonist scomparso nel 2007 , è dedicato il quinto festival internazionale Cerano Film di cortometraggi della Valle d’Intelvi . Le proiezioni dei filmati (ne sono arrivati 442 da 44 paesi) si terranno venerdì 17 al Palalanzo alle 20.30. Il 18 in programma la serata conclusiva con le premiazioni dalle 20,30.

L’evento è organizzato dal gruppo Controluce di Cerano con la collaborazione corale di molti enti ed associazioni. Sono 442 i partecipanti da 44 paesi del mondo. Tra i personaggi creati da Colantuoni Tiramolla e Braccio di Ferro che ha realizzato per l’omonimo periodico edito da Renato Bianconi. Interverrà Paolo Telloli.

LEGGETE l’ampio servizio su LA PROVINCIA di MERCOLEDÌ 15 luglio 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA