Lunedì 04 agosto 2014

Monsignor Spreafico
se ne va dopo 60 anni

Monsignor Luigi Spreafico: ha vissuto 63 anni da parroco a Proserpio

Se ne va uno degli ultimi parroci dell’Erbese ad aver legato indissolubilmente la sua vita a un paese, un religioso che ha vissuto e amato realmente il centro in cui è stato assegnato sessantatré anni fa dall’allora arcivescovo di Milano, il beato Alfredo Ildefonso Schuster.

Monsignor Luigi Spreafico, 93 anni, venne ordinato sacerdote nel 1946 e soli cinque anni dopo arrivo a Proserpio dove è rimasto, da diversi anni non più da parroco, fino a oggi. Ha vissuto da parroco di paese nella sua accezione migliore, l’amore verso il piccolo centro e i suoi abitanti.

LEGGETE l’ampio servizio

su LA PROVINCIA di LUNEDÌ 4 agosto 2014

© riproduzione riservata