Giovedì 12 giugno 2014

Ponna, commosso addio a Luca

«Altruista, ha donato gli organi»

La gente di Ponna commossa ieri pomeriggio al funerale di Luca Clerici

«Una persona buona. Non meritava di morire così giovane». « Di lui ricorderemo l’amore per la vita e l’animo sincero».

Un’amica di Luca Clerici, morto a 38 anni, appoggiata alla balaustra del piccolo sagrato che protegge parrocchiale, guarda il lungo corteo funebre che separa il portale della chiesa dall’ingresso del cimitero di Ponna. Non riesce a trattenere le lacrime .

Nel camposanto si entra a piccoli passi. Una folla silenziosa e commossa arrivata da tutta la Valle d’Intelvi dalla Svizzera, dove lavorava come elettricista, si è stretta al dolore mesto e dignitoso dei genitori , della moglie , dei due bambini , del fratello, dei familiari tutti.

LEGGETE l’ampio servizio

su LA PROVINCIA di GIOVEDÌ 12 giugno 2014

© riproduzione riservata