San Fedele, la notte bianca fa centro  Ma i vandali rovinano la festa
Tavoli affollati, buon cibo, musica e danze

San Fedele, la notte bianca fa centro

Ma i vandali rovinano la festa

C’erano quasi 2.000 persone alla serie di eventi organizzati tra cibo e musica

Notte bianca, che successo se non fosse per un gruppetto di ragazzi che a serata finita si sono “divertiti” compiendo vandalismi a Villa Somaini.

Per il resto è stato un ricco palinsesto di eventi che ha coinvolto quasi 2.000 persone di tutte le età con la partecipazione ad un susseguirsi di spettacoli, tra le piazze e le vie del centro cittadino chiuso al transito veicolare per consentire lo svolgimento della manifestazione nella massima sicurezza.

Tanta musica ed enogastromia. Dj set a manetta, balli di gruppo, live musicali. E tanto cibo da strada con ristoranti improvvisati all’aperto, take away, arrosticini, pesce e fritti, grigliate, pizze a volontà, polenta uncia, pizzoccheri, paella valenciana, dolciumi, gelati, bevande e coktail mojito e spritz a fiumi, tanta birra, apprezzati da un pubblico che aveva voglia di vivere una serata all’insegna della spensieratezza stando in compagnia.

I dettagli su La Provincia in edicola lunedì 28 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA