Sabato 26 luglio 2014

San Primo, stazione da rilanciare

«Un’ovovia per il Terra Biota»

Quando c’era tanta neve: un’immagine del San Primo negli anni Sessanta

La nuova Comunità montana del Triangolo Lariano è realtà e riparte guardando ai monti, come logico, e in particolare al San Primo. L’intenzione del neo eletto presidente Patrizia Mazza è la sostituzione dell’impianto di risalita del Forcella, giunto a fine vita tecnica, ma anche la creazione di un’ovovia per il Terra Biota. Un progetto importante e di certo impegnativo.

Tutti i particolari su La Provincia in edicola oggi

© riproduzione riservata