Stadio, proroga del contratto  Al Calcio Como per un altro anno
LO STADIO SINIGAGLIA COMO (Foto by Fabrizio Cusa)

Stadio, proroga del contratto

Al Calcio Como per un altro anno

Allo studio una convenzione più lunga, come chiesto dalla società

La giunta comunale ieri pomeriggio ha deciso di prorogare il contratto di concessione dello stadio Sinigaglia al Calcio Como per un anno, fino al 30 giugno del 2016.

Il contratto tra la società e l’amministrazione comunale, proprietaria dell’impianto sportivo, sarebbe scaduto il prossimo mese di ottobre, ma per l’iscrizione al campionato è necessario fin da subito avere la disponibilità dello stadio.

Intanto è allo studio da parte degli uffici e della giunta una nuova convenzione di durata più lunga, che potrebbe arrivare a cinque anni. «Stiamo lavorando quotidianamente con la Società calcistica - ha spiegato il sindaco Mario Lucini ieri sera al termine della seduta dell’esecutivo - per consentire l’avvio del nuovo campionato in condizioni di massima serenità per la squadra e per i tifosi».

Per poter utilizzare il Sinigaglia in serie B serviranno in ogni caso una serie di adeguamenti strutturali: è già scattata la corsa contro il tempo per mettere a norma la struttura. Ma le prime partite potrebbero comunque dover essere giocate su un campo alternativo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA