Treno merci perde concime chimico  Emergenza alla stazione di Cantù Asnago
L’intervento di vigili del fuoco e carabinieri al treno merci fermo alla stazione di Cantù Asnago (Foto by Bartesaghi)

Treno merci perde concime chimico

Emergenza alla stazione di Cantù Asnago

L’allarme verso le 13,30. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco. Interrotto per circa un’ora il traffico ferroviario sulla Milano-Como-Chiasso

Emergenza ambientale attorno alle 13,30 di mercoledì 11 gennaio 2017. Vigili del fuoco e carabinieri sono intervenuti alla stazione di Cantù Asnago per accertare la perdita di concime chimico da un treno merci in transito lungo la tratta Milano-Como-Chiasso che ha inevitabilmente subito disagi alla circolazione ferroviaria: il traffico ferroviario è stato completamente interrotto per un’ora, e le conseguenze della chiusura si sono ripercosse per tutto il pomeriggio. Il treno merci è rimasto fermo in stazione e il vagone interessato è a 150 metri dalla banchina dove sono in attesa decine di viaggiatori. Da Milano i vigili del fuoco hanno inviato un mezzo di soccorso allestito per queste emergenze ambientali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (1) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
ulCarlett
ul Carlett dei cavrètt de Piazza scrive: 11-01-2017 - 18:22h
Concime chimico sulla massicciata ferroviaria? Seminateci le violette del pensiero.