Un paese con 400 abitanti  Ma il Carnevale si fa in due
Un Carnevale ma con due appuntamenti a Ramponio Verna

Un paese con 400 abitanti

Ma il Carnevale si fa in due

Ramponio e Verna sono un solo comune ma il campanile resta forte

Gli appuntamenti raddoppiano: uno a mezzogiorno, l’altro alla sera

Ramponio presenta: il suo Carnevale. Verna presenta: il suo Carnevale. Mentre tira aria di fusione tra Comuni a Ramponio Verna, 400 cittadini soltanto, sono comparsi sui muri due manifesti per due diversi Carnavali. Uno firmato Ramponio uno Verna. Uno organizzato dalla Pro Loco e l’altro dalla locale società Operaia il prossimo sabato 14 febbraio.

Due manifesti

Chi ha notato in questi giorni a Ramponio o a Verna, i due distinti cartelli, spesso affissi uno a fianco dell’altro, che segnalavano due feste di Carnevale diverse è rimasto stupito.

A causa dell’anomalo affiancamento dei due manifesti, in Valle si era addirittura sparsa la voce che nel piccolo centro intelvese ci fosse l’intenzione di organizzare due Carnevali, uno a Ramponio ed un altro a Verna. In realtà le due frazioni collaboreranno ma la cosa risulta curiosa perchè hanno comunque sentito il bisogno di organizzare due distinte manifestazioni che poi confluiranno in un’unica grande vesta.

Servizio su La Provincia in edicola venerdì 6 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA