«L’arredo innova e cresce  Come sa fare la Brianza»
Il neo presidente di FederlegnoArredo Emanuele Orsini con il direttore della Biblioteca Ambrosiana don Alberto Rocca a Milano

«L’arredo innova e cresce

Come sa fare la Brianza»

Ieri si è presentato il neo presidente di FederlegnoArredo Emanuele Orsini. E l’ha fatto mandando il messaggio anche attraverso una sede suggestiva

La ripresa dell’arredo si consolida nel 2016 e questa volta si fa notare la domanda interna. Anche se l’export resta la chiave di questo comparto.

Emanuele Orsini, neo presidente di FederlegnoArredo, si presenta e presenta l’impegno per la Federazione a Milano. Lo fa scegliendo una cornice di alta suggestione e bellezza: la Veneranda Biblioteca Ambrosiana centro propulsore di cultura e sapere. «Qui si raccoglie il sapere di menti e ingegno” - sottolinea - qui sono passati uomini illuminati che hanno saputo portare e diffondere la cultura nel mondo. Qui si rinnova sempre la scoperta del passato letto e studiato attraverso lo sguardo di oggi e di domani».

Un messaggio di fiducia verso il futuro anche per il comparto dell’arredo, proprio perché si è forti del proprio passato. E si sa innovare, «cosa che vedo moltissimo ad esempio negli imprenditori della Brianza».

Intanto nel 2016 la produzione sale dell’1,8%. E la Lombardia ha coperto il 30% di tutte le esportazioni della filiera. Resta l’impegno che deve continuare con forza, a partire dal Salone del Mobile di Milano che sarà vetrina di eccellenza ancora più brillante: un brand da rafforzare ulteriormente.

OGGI UNA PAGINA SUL GIORNALE

© RIPRODUZIONE RISERVATA