Alzate, Madonna di Rogoredo
Ritorna la fiera secolare

ALZATE BRIANZA Le bancarelle, le giostre, gli stand gastronomici. Il profano. Il sacro. Un appuntamento tradizionale per tutto il Canturino e non solo, la fiera secolare di settembre della Madonna di Rogoredo. Al santuario di Alzate si inizia questa sera, mercoledì 7 settembre, alle 19.30, con l'offerta del cero da parte dell'amministrazione comunale. Il corteo partirà dalla piazza del municipio verso il santuario, con l'accompagnamento del corpo musicale Santa Cecilia di Albavilla. Da domani, giovedì 8 settembre, la fiera commerciale. Con il mercato agricolo di Agrimercato Como e Lecco, gli stand delle associazioni. Da sabato a lunedì, le bancarelle con la gastronomia. Per domenica e lunedì, i giorni della fiera zootecnica, è previsto anche un servizio di bus navetta per collegare il centro e le frazioni al santuario.
Immancabili le manifestazioni. Da giovedì a lunedì, alla Torre Civica in centro paese, la mostra di quadri. Venerdì, dalle 19, in piazza Fiume suoneranno Arbrebox, Sara Velardo, Violavinile e Skiver. Sabato, sempre in piazza Fiume ma dalle 21, l'orchestra «I Panda». Domenica, dalle 9.30 alle 17, al civico 412 di via Santuario il battesimo del pony e una dimostrazione equestre. Dalle 9.30 e fin oltre le 18, in area zootecnica, laboratori di educazione cinofila per bambini. Alle 21, in Villa Baragiola, il concerto con il contralto Elsa Waage e il pianoforte di Giovanni Grollo, su musiche di Verdi, Tosti e Rota. L'evento è curato dall'accademia pianistica Giovani Talenti di Alzate Brianza e rappresenta la serata inaugurale della rassegna Musica in Villa. Lunedì, alle 23, i fuochi d'artificio, a chiusura della manifestazione.

r.foglia

© riproduzione riservata

Accedi al sito per commentare
Oggi in Edicola

video

Sindaco Risponde

IL_SINDACO_RISPONDE_06

I Vostri Video

Campione d'Italia i tradizionali fuochi d'artificio

al cinema

Vivi Como

Eventi
Pubblicità
PubblicitàSPM
SpecialiSPM

multimedia

community