Martedì 01 maggio 2012

Totosindaco che fotofinish
Alla fine spunta Lucini

COMO Una valanga di preferenze. Settemila schede nella sola giornata di ieri. Una corsa all'ultimo voto per il Totosindaco della Provincia. Alla fine un solo vincitore: Mario Lucini. Il candidato del Pd è il primo classificato di questa edizione del Totosindaco. Seconda classificata Elisabetta Patelli. Terzo Alessandro Rapinese. Un rush finale che ha portato il totale delle schede scrutinate a 34mila (34.141, per l'esattezza).
Lucini, candidato del Pd, ha vinto con 6.667 voti (l'altro ieri erano 4.731).
Elena Patelli, candidato sindaco alle elezioni di domenica con Ecologisti e Reti civiche era a 4207 preferenze e ha chiuso al secondo posto con 5.854 voti.
Rapinese, candidato per Adesso Como e No Logo, aveva raccolto 4004 voti. Ha chiuso al terzo posto con 4.569.
Al quarto posto il candidato della Lega Alberto Mascetti che è passato da 1844 a 2797. Dietro di lui con 2100 voti David D'Ambrosio,  Emanuele Lionetti con 2006, Gianpasquale Bertossi con 1972 schede.

Leggi il resto della classifica su La Provincia in edicola martedì 1 maggio

a.savini

© riproduzione riservata