Giovedì 21 giugno 2012

Elena, genio della fisica
A lezione da 27 premi Nobel

COMO Dal lago di Como al lago di Costanza: la sera a colloquio con i Ministri dell'Istruzione dei paesi europei, al mattino a lezione dai premi Nobel. Succede alla studentessa comasca Elena Donegani.
Il Lindau Nobel laureate meeting quest'anno è dedicato alla fisica, per il Presidente della Commissione Europea Manuel Barroso rappresenta: «Un contributo dell'Europa al sapere mondiale, per educare, unire e ispirare».
In missione
La giovane studentessa di Fisica medica dell'Università dell'Insubria dal 1 al 6 luglio si recherà sull'isola tedesca di Lindau  per assistere alle lezioni di 27 premi Nobel, come Brian Schmidt e Dan Shechtman, premiati nel 2011, in cattedra anche il luminare italiano Carlo Rubbia.
Sono 580 brillanti menti selezionate da 69 paesi, ma Elena farà anche parte di un più ristretto gruppo, 50 studenti, che incontreranno i Ministri dell'Istruzione europei. Accanto alla padrona di casa Annette Schavan ci sarà anche Francesco Profumo.
Tra i migliori
Ha tempo per riflettere Elena: «Non so ancora cosa dirò al Ministro, sto chiedendo consigli per poi riferire, di certo chiederò perché qui in Italia gli investimenti dedicati alla ricerca sono solo l'1,1% del Pil». Per prendere appunti dal Nobel David Gross Elena è arrivata facendo domanda alla Fondazione Cariplo, scelta per il suo curriculum e suggerita dai suoi due mentori.
Uno è Luca Zanini, group leader per la Neutronica nel progetto svedese "Ess", l'altra è la docente dell'ateneo insubrico Michela Prest: «La nostra Università è spesso bistrattata perché piccola. Ma è anche grazie alla sua dimensione, al rapporto numerico ottimale docente-studente, che giovani brillanti come Elena hanno queste incredibili possibilità».
Condividere la propria attività con gli altri partecipanti, scovare nuove idee e collaborazioni. Questo è quanto si propone di fare il Lindau meeting, eruditi dalle più celebri eminenze grigie della fisica. Aggiornamenti sul blog dei fisici dell'Insubria

Leggi l'approfondimento e le due pagine di università su La Provincia in edicola giovedì 21 giugno

a.savini

© riproduzione riservata

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare