Scambio di carburante
Già 86 richieste di danni

CANTU' Sono arrivati anche nel sabato sera del disastro. E ieri, per chiedere il rimborso per la propria vettura, rovinata dallo scambio di carburante: diesel al posto della benzina e viceversa. Cresce il bilancio delle auto danneggiate all'Enercoop di viale Lombardia. Il conteggio delle pratiche è salito a 86. Solo il giorno prima erano circa 60. Vanno quindi verso il centinaio di persone gli ignari che, senza poterlo sapere, hanno riempito la propria auto con il liquido sbagliato.

Oggi è tornato parzialmente in funzione, in modalità self service, il distributore all'esterno del Centro Commerciale Mirabello, dove gli automobilisti sono tornati a rifornirsi con il carburante giusto.

Il punto di Enercoop era stato chiuso sabato, per l'episodio avvenuto mentre era in corso il rifornimento dal camion cisterna. Nessuno, come ha ricostruito Coop Lombardia, poteva rendersi conto del disastro in corso. Gli automobilisti, pur usando la pistola giusta, verde o nera, all'interno del loro serbatoio stavano in realtà versando litri e litri dell'altro carburante.

e.romano

© riproduzione riservata

Accedi al sito per commentare

I commenti dei lettori (4)

  • 4 | giorginho - Messaggi (415) - 04-03-2013 - 13:27h

    E' un pò sospetto questo errore, l'apertura di questo punto Enercoop ha dato fastidio a tanti. Comunque l'assicurazione farà sicuramente le verifiche, vedremo se si è trattato veramente di sbaglio. A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si prende...

  • 3 | Pedroebill - Messaggi (111) - 03-03-2013 - 23:51h

    Ombra del racket no?

  • 2 | speedster - Messaggi (32) - 03-03-2013 - 22:55h

    mi ritengo fortunato di non aver fatto il pieno sabato ma 2 giorni prima

  • 1 | giz1967 - Messaggi (1) - 03-03-2013 - 21:53h

    Sbaglio clamoroso mai sentito una cosa del genere!!! ognuno faccia il prorio mestiere.

al cinema

Vivi Como

Eventi
Pubblicità
PubblicitàSPM
SpecialiSPM

multimedia