Martedì 05 marzo 2013

Caos carburante all'Enercoop
Auto danneggiate a quota 117

CANTU' La lista si è allungata ancora: 117 automobilisti. Il conteggio, con una media verosimile ma forse al ribasso, di 500 euro per ogni auto, può farlo chiunque. Sono almeno di 50mila euro - probabilmente, anche di più - i danni che Coop Lombardia, suo malgrado, si ritroverà a rimborsare ai proprietari delle vetture danneggiate.
Per l'erroneo scambio carburante di sabato al distributore all'esterno del Centro Commerciale Mirabello, la Coop ha aperto le pratiche per risarcire qualsiasi disagio agli automobilisti Ieri il distributore era chiuso. E' prevista per oggi la riapertura di Enercoop. La causa dell'errore per lo scambio carburante arriva, secondo la versione del colosso della distribuzione, dal carico sul camion cisterna. Dove il rifornimento è messo al contrario negli scomparti di benzina e diesel.

I servizi su La Provincia in edicola martedì 5 marzo

e.marletta

© riproduzione riservata