Martedì 05 marzo 2013

Accordo per la giunta lombarda
Pdl e Lega, 7 assessori a testa

Pdl e Lega in Lombardia hanno trovato un'intesa sul numero degli assessori della Giunta Maroni, che passeranno da 16 a 14, metà dovranno essere donne. con 2 sottosegretari (al posto di 4). Dei nomi si dovrebbe discutere oggi a Lesmo con Silvio Berlusconi.

Tra Roberto Maroni e il coordinatore lombardo del Pdl, Mario Mantovani, si è cominciato a discutere anche di deleghe e si sarebbe trovata l'intesa che l'assessore alla Sanità verrà indicato dal Pdl e quello del Bilancio, dalla Lega. Per la presidenza del consiglio regionale, la candidatura più auterevole resta quella di Raffaele Cattaneo. Per la Sanità il Pdl starebbe stringendo sul nome dello stesso Mantovani. Per il Bilancio la Lega punta invece sul senatore Massimo Garavaglia. Per il Pdl sicuro l'ingresso di Valentina Prea, probabile quello di Viviana Beccalossi. Circolano poi i nomi dell'onorevole uscente Maurizio Del Tenno e di Mariella Bocciardo.

m.romano

© riproduzione riservata

Tags