Martedì 16 giugno 2009

Cade con la moto
Giovane grave

SAN NAZZARO VAL CAVARGNA Ha fatto tutto da solo, ha perso il controllo della moto, un mezzo da trial, ed è rovinosamente caduto sull’asfalto della provinciale della Val Cavargna, riportando ferite gravi. Raffaele Tamburrino, 25 anni di Porlezza è stato operato all’ospedale di Erba dove si trova tuttora ricoverato in rianimazione: i medici si sono riservati la prognosi anche se la sua vita non sarebbe in pericolo. Da quanto è stato possibile ricostruire, domenica notte da teatro al drammatico incidente ha fatto la provinciale nel tratto che attraversa San Nazzaro Val Cavargna: il giovane, che si trovava in sella alla motocicletta da trial, ha improvvisamente perso il controllo del mezzo, cadendo a terra. Le condizioni di Raffaele Tamburrino sono apparse subito gravi e, la centrale operativa del 118, oltre a un’ambulanza della Croce Azzurra di Porlezza e un’auto medica, ha inviato a San Nazzaro l’elisoccorso, decollato in volo notturno.

f.angelini

© riproduzione riservata