A Como è meglio che sulla neve Ecco gli azzurri di Coppa Europa
Anche Nicolò Molteni sarà al lavoro a Como

A Como è meglio che sulla neve
Ecco gli azzurri di Coppa Europa

Anche i lariani Molteni e Bertani nell’elenco delle Nazionali che lavoreranno da lunedì al Campo Coni e all’Eracle di San Fermo

Partirà da Como l’avventura delle squadre nazionali, maschile e femminile, di Coppa Europa di sci alpino, delle quali fanno parte anche il cabiatese Nicolò Molteni e Luisa Bertani, stella dello Ski racing camp Lenno.

Gli atleti si ritroveranno domenica sera all’hotel Cruise di Montano Lucino, sede del raduno. Nei giorni successivi utilizzeranno il campo Coni di via Canturina, per la preparazione atletica e frequenteranno anche l’Eracle sport center di San Fermo.

Una “prima volta” importante - i convocati sono il futuro dello sci alpino nazionale e qualcuno, come Simon Maurberger fa già parte del gruppo Due di Coppa del Mondo delle discipline tecniche - e che certifica la crescita del movimento provinciale.

Prima di lavorare al campo Coni e all’Eracle sport center di Gianluca Zambrotta, Molteni e i compagni Matteo De Vettori, Alexander Prast, Andrea Squassino, Giordano Ronci, Hans Vaccari, Alex Zingerle, Hannes Zingerle, Giulio Bosca, Alex Vinatzer, Florian Schieder, Federico Liberatore e Davide Da Villa (seguiti dall’allenatore responsabile Alexander Prosch e dagli altri tecnici Enea Bortuloz, Giuseppe Butelli e Roberto Saracco) sosteranno allo Sport Service Mapei di Olgiate Olona per i test fisici e medici. Poi spazio alle sedute di atletica con Molteni che si aggregherà al gruppo da martedì prossimo.

Il direttore sportivo della femminile Max Rinaldi ha convocato Jasmine Fiorano, Jole Galli, Roberta Melesi, Carlotta Saracco, Lara Della Mea, Vivien Insam, Elena Dolmen, Martina Perruchon, Teresa Runggaldier e Nadia Delago con l’allenatore responsabile Heini Pfitscher e i tecnici Davide Marchetti e Daniel Dorigo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA