Bertani in Coppa del Mondo Niente botto all’esordio
Luisa Bertani al traguardo

Bertani in Coppa del Mondo
Niente botto all’esordio

La comasca ha chiuso cinquantaduesima nella prima manche del gigante di Soelden

Cinquantaduesima. Questo il piazzamento di Luisa Bertani nel debutto assoluto nella Coppa del mondo di sci alpino, nel gigante di ieri a Soelden. Un risultato che, in se stesso non dice molto sulla prestazione della portacolori dello Ski racing camp Lenno, che va letta soprattutto in chiave futura.

Per la ventunenne milanese, era importante arrivare al traguardo sulla difficile pista di Rettenbach, in una gara condizionata dal forte vento, che ha indotto gli organizzatori ad abbassare il cancelletto di partenza della prima discesa. E così è stato, anche se non è riuscita, chiudendo terz’ultima, a entrare nelle trenta che hanno disputato la seconda manche.

Gap troppo ampio

Un compito quello di far parte delle migliori che, obiettivamente appariva molto difficile, considerando la presenza di quasi tutte le più forti interpreti al mondo. Sicuramente non ha fatto piacere alla “lennese d’adozione”, essere preceduta, di sette posizioni e di quasi un secondo, dall’altra debuttante nel circo bianco, la valtellinese Jole Galli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA