Cantù e le difficoltà finanziare Sono in arrivo altre ispezioni
La presidente Irina Gerasimenko nella sede del club a Cermenate

Cantù e le difficoltà finanziare
Sono in arrivo altre ispezioni

Mercoledì prossimo la Commissione tecnica di controllo farà di nuovo visita al club.

«La Federazione italiana Pallacanestro comunica che la Com.Te.C., preso atto anche delle notizie diffuse da alcuni organi di informazione in ordine a presunte difficoltà finanziarie che coinvolgerebbero la società Red October Cantù, ha disposto, per il prossimo mercoledì 15 novembre, una visita ispettiva presso la sede del club». Questo il comunicato diffuso nel pomeriggio di ieri dall’ufficio stampa della Fip, avente per oggetto “Situazione finanziaria Red October Cantù”.

Il regolamento esecutivo della federazione sancisce del resto che la Comtec «può ordinare ispezioni presso le affiliate e convocare i componenti degli organi amministrativi e/o di controllo delle affiliate professionistiche o i loro dirigenti per esaminare la situazione amministrativa, economica, finanziaria e contabile delle stesse. Nel corso della stagione sportiva la Comtec provvederà a effettuare non meno di due ispezioni per ciascuna affiliata».

L’intervento della Comtec può altresì essere richiesto dal presidente federale «ogniqualvolta questi lo ritenga opportuno», nonché dal presidente della Lega Serie A. In quest’ultimo caso «l’ intervento sarà finalizzato all’accertamento in materia di avvenuto pagamento degli emolumenti spettanti agli atleti sulla base dei contratti regolarmente depositati in federazione nonché del relativo versamento delle imposte dirette dovute sul pagamento degli stipendi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA