De Bernardi: fughe vincenti  Rigorosamente a torso nudo
Massimiliano De Bernardi, 34 anni, con Ilaria Bianchi

De Bernardi: fughe vincenti

Rigorosamente a torso nudo

L’atleta di Menaggio non è tesserato per una società: «Per questo non indosso la maglia...».

Ormai lo conoscono tutti, appassionati e non di corsa. D’altra parte non può passare inosservato: gareggia sempre a torso nudo e con i capelli lunghi ha un’aria istrionica, da spirito libero.

È Massimiliano De Bernardi, 34 anni di Menaggio, che negli ultime settimane ha vinto di tutto e di più. Dalla Camminata Fogazzariana, alla Marcia dei Canaja di Menaggio alla Stradomaso ad un tappa del circuito bergamasco “Corri nei borghi” dove sul podio era assieme ad Ivana Iozzia. E dove ha preceduto “personaggi” di spicco delle corse su strada.

Un ricco palmares per il comasco che però, non è nemmeno tesserato per una società. «Anche per questo corro a torso nudo - spiega De Bernardi -. Non ho nessuna maglia da mostrare. Ed è così da sempre: sono uno spirito libero». Offerte ne ha ricevute ma, almeno per il momento, ha rifiutato, seppur con grande cortesia.

Una corsa è certa:è un vero talento. «Se potessi andrei sulle montagne tutto il giorno -conclude il menaggino -. Potrei anche pascolare le capre, per vivere. Però il lavoro che faccio non mi dispiace.E poi, ogni tanto corro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA