De Vecchis e la Nazionale nelle zone terremotate
Tommaso De Vecchis (a sinistra) a Camerino

De Vecchis e la Nazionale
nelle zone terremotate

Visita a Camerino per gli azzurri di artistica con in prima fila il comasco

Il comasco Tommaso De Vecchis e gli altri compagni della nazionale maschile di artistica, Marco Lodadio, Andrea Cingolani e Ludovico Edalli, hanno visitato Camerino, uno dei comuni colpiti dagli eventi sismici dell’anno scorso nel Centro Italia.

Gli atleti, accompagnati dal presidente della Federazione Tecchi e dagli allenatori Maurizio Allievi, Sergiy Kasperskyy hanno visitato, guidati dal sindaco Gianluca Pasqui, le zone colpite dal terremoto.

Con la promessa di ritornare, al più presto, per un evento di ginnastica nel 2018, da tenersi negli impianti sportivi del CUS per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni colpite dal sisma. De Vecchis e gli altri azzurri sono in ritiro, in preparazione del campionato del mondo, a Porto San Giorgio e Fermo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA