Gelpi, vittoria con record Perfetta nel Vertical Vioz
Il podio con Paola Gelpi al centro

Gelpi, vittoria con record
Perfetta nel Vertical Vioz

La lezzenese si supera in Trentino ed è più forte anche della neve sul percorso

Vittoria a tempo di record per Paola Gelpi nel Vertical Vioz. La lezzenese (23 anni), trapiantata in Trentino, ha dominato la corsa in montagna, tornata in calendario dopo sette anni di stop, valida come terza delle quattro prove del Trentino Vertical Circuit.

1.200 metri di dislivello da affrontare in quella che è una delle corse in salita più estreme con la partenza posta a quota 2.300 al Rifugio Doss dei Gembri e il traguardo ai 3.555, vicino al Rifugio Mantova al Vioz, il più alto delle Alpi Orientali.

A rendere ancor più complicata la gara, la presenza in quota, nell’ultimo tratto, anche della neve, con gli organizzatori che hanno posticipato la partenza di novanta minuti, per garantire la sicurezza agli atleti.

Staccata di oltre quattro minuti ha chiuso, alla piazza d'onore, Isabella Morlini, vincitrice nel 2010 dell'ultima edizione del Vertical Vioz, molto conosciuta per i successi invernali alla Ciaspolada.

© RIPRODUZIONE RISERVATA