Il Como 1983/1984,che rimpatriata  Ecco le immagini: li riconoscete?  Il confronto tra ieri e oggi
La rimpatriata degli ex giocatori del Como 1984

Il Como 1983/1984,che rimpatriata

Ecco le immagini: li riconoscete?

Il confronto tra ieri e oggi

Giocatori e tecnici di sono ritrovati all’hotel Continental dove si tenevano i ritiri

Èn fase di svolgimento la “reunion” del Calcio Como 1983/84 che fu promossa in Serie A. Presente anche la squadra Primavera, dirigenti e staff tecnico. Assente mister Burgnich per un lieve problema di salute.

Mauro Gibellini (a sinistra) ed Enrico Todesco (a destra)

Mauro Gibellini (a sinistra) ed Enrico Todesco (a destra)

Significativa la sede del ritrovo , l’hotel Continental di Como, dove andavano in ritiro gli azzurri

Gibellini quando giocava e segnava i rigori

Gibellini quando giocava e segnava i rigori

Da sinistra mister Angelo Massola, Todesco e Marco Nicoletti

Da sinistra mister Angelo Massola, Todesco e Marco Nicoletti

Nicoletti quando  giocava

Nicoletti quando giocava

Todesco ieri

Todesco ieri
(Foto by i)

Da sinistra Simone Braglia, Silvano Fontolan, il dirigente accompagnatore Gualdi, Luca Fusi e Roberto Galia

Da sinistra Simone Braglia, Silvano Fontolan, il dirigente accompagnatore Gualdi, Luca Fusi e Roberto Galia
(Foto by Francesco Angelini)

Silvano Fontolan (utlimo a sinistra)

Silvano Fontolan (utlimo a sinistra)

Simone Braglia

Simone Braglia

Roberto Galia in campo

Roberto Galia in campo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (6) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Colpo Di Tacco scrive: 21-03-2017 - 14:41h
Ultras. Panthers Curva Monumento . Forever . Modonico, Bianchi ,Marchesi. Bonaldi, Casaroli, Nicoletti , Ezio gol Cavagnetto , Borgo, Dan Dan superstar , Gibo gol, tutto il resto è noia ed aria fritta....
paolo allievi scrive: 21-03-2017 - 13:39h
Mitici, grazie per le grandi emozioni.
Stefano Clerici scrive: 21-03-2017 - 09:09h
@Lariani Del Sinigaglia: forse c'erano anche le partite di calcio.......
Dino Zoff scrive: 21-03-2017 - 07:08h
Una grande squadra alimentata da un grande vivaio. È la via che auspico decida di seguire anche la nuova proprietà. Forza Como, sempre.
Vedi tutti i commenti