Interboot Trophy 2017   Moschioni si piazza secondo
Vito Moschioni

Interboot Trophy 2017

Moschioni si piazza secondo

Sul lago di Costanza Yacht Club Mila-Cvc protagonista della gara. Stefano Lillia quarto

Yacht Club Mila-Cvc di Como protagonista sul lago di Costanza, in Germania, in occasione della gara valida per l’Interboot Trophy 2017 di vela. Nell’evento, ospitato dal Württembergischer Yacht-Club di Friedrichshafen, il club comasco ha infatti centrato un secondo posto con Vito Moschioni e un quarto con Stefano Lillia. Una gara che ha anche ricordato - inserita nel calendario delle celebrazioni - il centenario della nascita del costruttore Leopoldo Colombo, dell’omonimo cantiere di Grandola e Uniti.

Ottima la prestazione di Moschioni che, con la il suo daghy 12 piedi “Klaudia”, ha ottenuto nella prima manche un secondo posto, chiudendo terzo la seconda prova. Interrotta invece la terza manche, che vedeva il comasco al comando: ha “vinto” il vento scarso.

«È stato un bel duello con Enrico Negri, che come me utilizza una barca del cantiere Lillia, peccato per l’interruzione della terza prova». Per l’altro portacolori dello Yacht Club, Stefano Lillia, un totale di 7 punti, dopo il terzo posto nella prima prova e il quarto nella seconda. Prossimo appuntamento “in casa” sabato e domenica: si disputa a Musso il “Trofeo Lillia”.

Classifica: 1. “A memi piace” di Enrico Negri 2 punti (1+1); 2. “Klaudia” di Vito Moschioni 5 (2+3); 3. Renzo Santini 6 (4+2); 4. “Pantera Rosa” di Stefano Lillia 7 (3+4); 5. “Bellagioia III” di Frédéric de Rutté 11 (6+5). n 

© RIPRODUZIONE RISERVATA