La Nazionale chiama  E Meneghini risponde
Elisa Meneghini

La Nazionale chiama

E Meneghini risponde

Ginnastica - La ragazza di Casnate convocata per la Massilia Cup. È un ritorno a livello internazionale

Finalmente una bella notizia per l’artistica femminile comasca. Elisa Meneghini torna a far parte della Nazionale italiana, per un appuntamento internazionale.

La ventenne di Casnate parteciperà alla Massilia Cup, torneo internazionale di ginnastica artistica che quest’anno si disputerà a Marsiglia (Francia) dal 17 al 19 novembre. Un ritorno in azzurro alla grande per la campionessa comasca che da un paio di mesi è entrata a far parte del Gruppo sportivo dell’Esercito. Meneghini tornerà così a calcare un palcoscenico internazionale dopo essere rimasta fuori dalla corsa per gli ultimi mondiali, in Canada, non senza qualche polemica.

Il direttore tecnico della femminile, Enrico Casella, aveva rassicurato la casnatese che, prima della chiusura della stagione, avrebbe messo di nuovo la maglia della nazionale. Oltretutto con un altro significativo riconoscimento del suo valore:la portacolori della Gal Lissone, avrà anche il ruolo di capitano.Quale occasione migliore per rimettersi in luce, dopo l’anno post olimpico, davvero difficile.

La squadra, oltre che da Meneghini, sarà composta da Giada Grisetti, che rientrerà dopo aver partecipato agli Europei in primavera, da Sara Berardinelli, concluderà il primo anno da senior dopo aver gareggiato ai mondiali e da Francesca Noemi Linari avrà un’occasione importante da sfruttare.

La Massilia Cup è l’ultimo importante appuntamento a livello internazionale della stagione. Oltre alla nazionale italiano saranno presenti anche la Russia (Iliankova, Simakova, Gorbatova, Saifulina) e la Francia (De Jesus, Heduit, Bossu, Charpy). Sono previste una gara a squadre con annessa classifica individuale e poi le le finali di specialità.

Sono ancora alle prese con la ripresa dopo gli infortuni Erika Fasana, Martina Rizzelli e Sofia Busato. Nel frattempo Fasana è entrata a far parte della Wolrd class Gymnast, istituita dalla Federazione Internazionale di Ginnastica per premiare le atlete che si sono messe maggiormente in luce ai mondiali e alle Olimpiadi, entrando nelle finali all around o di specialità. La tavernolese ha al suo attivo Londra 2012 e Rio 2016.

© RIPRODUZIONE RISERVATA