Manzi, sul grattacielo a Parigi una delle vittorie più belle
Emanuele Manzi

Manzi, sul grattacielo a Parigi
una delle vittorie più belle

Il trentottenne di Cremia si è imposto, nella capitale francese, nel VertiGo, quarta tappa del campionato mondiale

Emanuele Manzi è il re di Parigi. Il trentottenne di Cremia si è imposto, nella capitale francese, nel VertiGo, quarta tappa del campionato mondiale di corse all’interno dei grattacieli.

Il comasco, che sta attraversando uno splendido periodo di forma, ha vinto in maniera netta (la partenza era in linea e non a cronometro), tenendo a grande distanza (venti secondi) il primo degli avversari, lo spagnolo Ignacio Cardona Torres. Ancora più lontano il cinese Yeung, che ha completato il podio.

Grazie al successo nella capitale francese (il primo nella stagione) Manzi è balzato in testa alla classifica del circuito iridato, superando l’iberico Cardona Torres e l’ex capolista, il polacco Piotr Lobodzinski.

© RIPRODUZIONE RISERVATA