Maratona di Valencia   Comaschi all’assalto
I portacolori dell’Athletic Team Lario che saranno al via a Valencia

Maratona di Valencia

Comaschi all’assalto

Ventisei i lariani iscritti alla corsa spagnola

ATLETICA

Tanti sono gli atleti comaschi che domenica affronteranno la Maratona Valencia Trinidad Alfonso. Una corsa particolarmente amata dagli italiani che a Valencia saranno numerosi tra i 19mila runner che partiranno (e arriveranno) alla Città delle Arti e delle Scienze. E che proveranno a essere protagonisti, come il villaguardese Manuel Molteni. Athletic Team Lario, Csi Villa Guardia e As Canturina Polisportiva San Marco Cantù, le tre società in partenza per la Spagna. A guidare la folta pattuglia, Luigi Puggioni, maratoneta di valore che, con i suoi 66 anni, è il “meno giovane” della spedizione comasca. Puggioni, avrà al suo fianco i compagni di società dell’Athletic Team Lario, Simone Gatti, Patrik Orlando, Flavio Romanini e le compagne Silvia Curreri, Sabine Filthuth, Paola Marinetti, Chiara Santambrogio e Sarah Trombetta.

Solo maschi nel Csi Villa Guardia che però propone Manuel Molteni che, in una gara molto veloce, potrebbe puntare al personale. A Valencia saranno impegnati anche Marco Casartelli, Andrea Bambace, Luca Fabbozzo, Luigi Barbaro, Roberto Rizzi, Alessandro Greco, Matteo Gusmeo e Fabrizio Miatello.

Nell’ As Canturina Polisportiva San Marco Cantù ecco il mitico Leandro Sgrò, che smessi i panni del trainer affronterà la fatica dei 42,195 chilometri.

Patrizia Pozzoli, Andrea Piva, Rino Sala e Luca Trincavelli gli altri canturini in gara. Matteo Bianchi, Carlo Greggio e Armanda Nessi gli altri maratoneti comaschi. Senza dimenticare Maria Pistillo che prenderà parte alla gara parallela sui dieci chilometri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA