Parrillo: «Ai compagni dico stiamo tutti insieme»
Salvatore Parrillo

Parrillo: «Ai compagni dico
stiamo tutti insieme»

Intervista con il vice capitano della Pallacanestro Cantù.

Sabato in casa contro Cremona, gli Eagles diserteranno gli spalti. Che ne pensa Salvatore Parrillo?

«Hanno fatto questa scelta e dobbiamo rispettarla. Sappiamo la storia che hanno loro come tifoseria così come sappiamo l’importanza che hanno per noi come tifoseria. Di certo non sarà semplice giocare senza di loro, ma ribadisco non mi permetto di giudicare questa scelta».

E agli altri vostri tifosi che si sente di chiedere?

«Dico a tutti di venire ed entrare al palazzetto per sostenerci. Perché abbiamo bisogno che i nostri supporter ci diano una mano. Questa è una piazza storica e altresì una realtà calorosa che vive per la pallacanestro e noi, specie in questo periodo, abbiamo assoluta necessità che la nostra gente ci sostenga».

E ai suoi compagni di squadra che dice?

«Che l’importante è lavorare insieme tutti e soprattutto è vitale lo stare insieme perché questo è un aspetto che fa la differenza. Se c’è un bel gruppo riesci a fare quei 4-6 punti in più che poi alla fine contano».

L’intervista integrale sulla Provincia di mercoledì 4 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA