Pool Cantù, è un sesto posto che fa rima con tranquillità
Una schiacciata di Caio (Pool Libertas Cantù) (Foto by Cusa)

Pool Cantù, è un sesto posto
che fa rima con tranquillità

Sesto posto blindato per la Libertas che sta ottimamente comportandosi in A2

Il sesto posto nel girone Blu di serie A2 è blindato. Con la vittoria contro la prima delle in seguitrici, la Sieco Service, la Libertas ha messo ulteriori 3 punti tra sé e Ortona, allungando a 6 lunghezze la distanza sulla settima piazza del torneo.

Cantù ha infatti 23 punti; Ortona, invece, 17. Il trio che occupa l’ottavo posto, composto da Mondovì (sconfitta 3-1 da Brescia), Taviano (vincitore 3-1 su Tuscania) e Lagonegro (che ha perso 3-1 contro Spoleto), ta invece a 13 punti, a -10 dalla squadra del coach Luciano Cominetti.

A guidare la classifica è ancora Tuscania (32), benché l’inattesa sconfitta subita domenica ne abbia ridotto la fuga rispetto a Spoleto, ora seconda a 31 punti, a -1 dalla vetta.

In terza piazza c’è Bergamo, che con la vittoria 3-0 colta contro il Club Italia è salito a 28 punti. A questo punto inizia la zona di classifica potenzialmente nel mirino di Cantù, con Gioia del Colle (25) e Brescia (24) ormai molto vicini alla Libertas.

© RIPRODUZIONE RISERVATA