Selfie Pool Libertas  C’è il giovane Suraci
Antonino Suraci, nuovo schiacciatore della Libertas Cantù (Foto by Alberto Gaffuri)

Selfie Pool Libertas

C’è il giovane Suraci

Dopo quattro anni tra serie e C e serie B, per Antonino Suraci, schiacciatore varesino classe 1996, è arrivata l’opportunità attesa da sempre: la serie A

Quello che sta vivendo è un sogno a occhi aperti. Dopo quattro anni tra serie e C e serie B, per Antonino Suraci, schiacciatore varesino classe 1996, è finalmente arrivata l’opportunità attesa da sempre: la serie A. A ingacggiarlo è stata la Libertas Cantù che, con un comunicato diffuso ieri, ha ufficializzato l’ingresso di suraci del roster a disposizione del tecnico Luciano Cominetti. «Approdare in serie A – spiega il neo-schiacciatore di Cantù - è il sogno di tutti i bambini che iniziano a giocare a pallavolo. Sono contentissimo di poter giocare a fianco di atleti che hanno diverse stagioni di A2 alle spalle. Spero di imparare molto da loro e soprattutto da coach Cominetti». Suraci approda alla Libertas dopo molti anni passati allo Yaka Volley, prima nel settore giovanile e negli ultimi due anni in serie B, sotto la guida del preparatore atletico canturino Fabio Taiana. Il martello, peraltro, ha già avuto modo di vestire la maglia canturina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA