Soares regala a Bellagio   il titolo mondiale Under 23
Il bellagino Gabriel Soares (a sinistra) e Antonio Vicino, campioni mondiali Under 23 nel doppio pesi leggeri

Soares regala a Bellagio

il titolo mondiale Under 23

Il “discepolo” di Franco Sancassani vince (con Vicino) l’oro iridato con il doppio pesi leggeri italiano. Bronzo per il quattro di coppia “pesante” azzurro: con Panizza della Lario.

Il lago di Como ancora una volta protagonista, con un oro e un bronzo in altrettante specialità olimpiche , ai campionati del mondo Under 23 in Bulgaria. L’oro del bellagino Gabriel Soares della Marina Militare, discepolo dell’otto volte iridato Franco Sancassani, nel doppio pesi leggeri e il bronzo di Andrea Panizza (Lario) nel quattro di coppia pesante, hanno valore inestimabile, trattandosi di barche alle quali l’Italremo sta cercando di dare un ruolo da protagoniste nel percorso verso Tokyo 2020.

«Gara bellissima - esulta il capovoga Gabriel Soares -, non mi aspettavo che saremmo andati così forte in partenza. Partire bene ci ha permesso di lasciare tutti dietro di noi, ed è arrivato questo titolo mondiale. Ringrazio il mio allenatore Franco Sancassani, mia mamma e in generale tutta la famiglia, la mia ragazza e tutti gli amici di Bellagio».

«Fino a metà gara e oltre siamo andati benissimo - così Andrea Panizza , non nascondendo una punta di rammarico - poi è successo qualcosa, che ancora a caldo fatico a capire, e abbiamo chiuso al terzo posto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA