Tricolori di ginnastica artistica  Oppizzio campione italiano
Dvide Oppizzio in azione al cavallo con maniglie

Tricolori di ginnastica artistica

Oppizzio campione italiano

A Mortara grande prestazione del dodicenne di Figino Serenza nella categoria Allievi seconda fascia

Davide Oppizzio è campione italiano di Categoria di artistica maschile per la terza volta consecutiva. Il dodicenne di Figino Serenza ha conquistato ieri sulla pedana del PalaMassucchi di Mortara, il primo posto tra gli Allievi di seconda fascia, bissando il titolo dell’anno scorso e quello del 2014, quando era nella prima fascia.

Aumentano le difficoltà e gli avversari ma il portacolori della Ginnastica Meda si conferma il più forte in Italia. Il “nuovo Coppolino” ha vinto la gara da par suo, sfoderando una prestazione eccezionale, che ha annichilito i suoi rivali. Per il comasco un punteggio complessivo ai sei attrezzi (corpo libero, parallele, sbarra, cavallo con maniglie, anelli e volteggio) di 87,05 alla strabiliante media di 14 punti.

Una buona gara anche per l’altro comasco della Ginnastica Meda, Fabio Bianchi. Il montorfanese ha chiuso all’undicesimo posto tra gli junior di seconda fascia. Il comasco ha parzialmente rovinato la sua prestazione, con la caduta al cavallo con maniglie (punteggio 10,90), mentre è stato brillante al corpo libero, dove ha ottenuto 13,150.

Venticinquesimo tra gli Allievi di terza fascia, il comasco tesserato per la Pro Carate, Pietro Meroni che ha chiuso con il punteggio complessivo di 64,950.

© RIPRODUZIONE RISERVATA