Una sorpresona per Molteni In Nazionale con Fill e Paris
Nicolò Molteni

Una sorpresona per Molteni
In Nazionale con Fill e Paris

Per il diciannovenne di Cabiate la chiamata per il raduno della squadra di Coppa del Mondo di velocità

Si è chiuso, con largo anticipo, il raduno di Nicolò Molteni a Saas-Fee, con la squadra di Coppa Europa del settore velocità. Il cabiatese però non ha subito infortuni e non è nemmeno stato rispedito a casa dalla località svizzera, ma bensì ha ottenuto una promozione. E, tra l’altro, per nulla piccola.

Il comasco infatti, assieme a Davide Cazzaniga e Alexander Prast, è stato chiamato ad allenarsi con la nazionale della velocità di Coppa del Mondo. Molteni da oggi e sino al 30 agosto prossimo, sarà a Zermatt per un altro passo della preparazione per la prossima stagione.

E avrà l’opportunità di allenarsi al fianco di campioni del calibro di Peter Fill (che è il detentore della Coppa del Mondo di libera), di Dominik Paris (che, solo per citare un dato, ha vinto l’ultima libera del 2017), di Christof Innerhofer (per lui basta elencare l’argento in libera e il bronzo in Supercombinata alle Olimpiadi di Soci del 2014) oltre agli emergenti Emanuele Buzzi e Matteo Marsaglia.

La convocazione ha un grande valore per il cabiatese che, a soli diciannove anni (compiuti lo scorso luglio) è già arrivato ad assaporare, per ora solo in allenamento, l’aria della squadra della Coppa del Mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA