Mercoledì 14 maggio 2014

Vietnam: Cina alza voce contro violenze

(ANSA) - PECHINO, 14 MAG - Pechino ha trasmesso a Hanoi una protesta formale in cui esprime "viva preoccupazione" per le manifestazioni anticinesi scoppiate in Vietnam sullo sfondo delle contese marittime fra i due Paesi e sfociate in violenze e saccheggi. Lo ha annunciato la portavoce del ministero degli Esteri, precisando che la Cina esorta le autorità vietnamite a "prendere le misure necessarie per mettere fine alle azioni criminali e punire i responsabili". Finora Hanoi ha fermato 500 manifestanti.

© riproduzione riservata