Cantù, rapinato l’incasso della partita  Terrore per pensionato al Palaparini
Una manifestazione al Palaparini di Cantù (Foto by Archivio)

Cantù, rapinato l’incasso della partita

Terrore per pensionato al Palaparini

L’addetto alla cassa della partita di pallacanestro Cantù-Cadorago è stato bloccato al collo da due persone fuggite con 400 euro

L’hanno preso per il collo per farsi consegnare l’incasso della partita di pallacanestro Cantù-Cadorago in corso. Paura nella serata di venerdì 8 gennaio al Palaparini di Cantù dove l’addetto al botteghino, un settantenne, è stato sorpreso da due malviventi che hanno agito a volto scoperto e senza esibire armi. L’incasso di 400 euro è sparito insieme ai due rapinatori sulle tracce dei quali si sono messi i carabinieri della stazione e del nucleo operativo di Cantù.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (1) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Davide Errani scrive: 09-01-2016 - 13:43h
Sempre più in basso.Il sindaco e l'assessore meno di un mese fa avevano minimizzato dicendo che Cantù è sicura. La cosa sicura è che siamo nella palta fino al collo