Carte false per far assumere il figlio  Dirigente scolastico condannato
Falso e truffa ai danni dello Stato le accuse formulate nei confronti dei due imputati

Carte false per far assumere il figlio

Dirigente scolastico condannato

Sei mesi e 400 euro di multa al funzionario dei servizi amministrativi del Setificio. Giudicato colpevole anche il figlio: la Procura gli contestava di essersi attribuito titoli ininfluenti

Sei mesi di carcere e 400 euro di multa per avere favorito il figlio, consentendogli di essere assunto, a tempo determinato, come impiegato amministrativo in una scuola di Capiago Intimiano.

In realtà sono due le sentenze di condanna emesse ieri mattina dal tribunale di Como: con il padre, dirigente amministrativo all’istituto Paolo Carcano, il tribunale ha ritenuto di dover condannare anche il figlio, 38 anni, di Cantù, che con il genitore condivideva il medesimo capo di imputazione, falso e truffa ai danni dello Stato.

Il servizio completo su La Provincia in edicola oggi, martedì 20 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA