Elicottero in fiamme, salvò un uomo  Medaglia d’onore a Elio Cappelletti
Cappelletti, in pantaloni chiari, mentre soccorre l’assistente di volo

Elicottero in fiamme, salvò un uomo

Medaglia d’onore a Elio Cappelletti

Novedrate, l’imprenditore riceverà l’onorificenza svizzera per i soccorsi prestati il 28 settembre al San Gottardo

Novedrate

Premiato con la medaglia d’onore d’oro della Fondazione svizzera “Carnegie per i salvatori di vite umane”.

È il riconoscimento che è stato attribuito a Elio Cappelletti, l’imprenditore di Novedrate, che lo scorso 28 settembre 2016 fu protagonista del salvataggio di un militare svizzero estratto dalle lamiere di un elicottero in fiamme sul San Gottardo.

La lettera è stata inviata allo stesso Cappelletti dalla presidentessa della Fondazione Edith-Graf Litscher, consigliera nazionale a Berna e dal direttore esecutivo Hans-Ruedi Hübscher, che scrivono: «Ricorderà di quando – assieme con altre persone – ha messo gravemente a repentaglio la propria vita per salvare tre persone, cadute in un elicottero sul passo del San Gottardo. La Fondazione Carnegie La ringrazia per questo atto spontaneo e molto coraggioso. Senza il Suo intervento, la tragedia avrebbe avuto più vaste dimensioni. Il giovane assistente di volo si è salvato grazie al Suo tempestivo intervento. Durante la sua ultima seduta, la Fondazione ha deciso di ricompensarLa con la medaglia d’onore d’oro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA