I ladri non vanno in vacanza  Nuovo tentato furto a Cabiate
Un’immagine di piazza Cavour

I ladri non vanno in vacanza

Nuovo tentato furto a Cabiate

Ennesimo colpo non andato a segno in un’abitazione in piazza Cavour. Si pensa sia la stessa banda che ha agito in piazza Umberto I

Cabiate ancora nel mirino dei ladri. Dopo gli episodi dei giorni scorsi, culminati con il tentato furto, per fortuna non portato a termine, in un ufficio di un’azienda di impianti elettrici, in Piazza Umberto I, è stato segnalato un altro tentativo di intrusione. Tra l’altro lo stesso giorno del primo e con una differenza oraria di una decina di minuti.

Tanto da far pensare alla stessa “regia”. Ma anche in questa circostanza, ai ladri è andata male. Hanno tentato di entrare in un’abitazione in piazza Cavour che dista poche decine di metri da piazza Umberto. A far fallire il loro piano criminale, l’allarme scattato grazie all’intervento dei sensori.

L’allarme ha svegliato i proprietari che hanno acceso le luci per rendersi conto di cosa stesse accadendo. I ladri, consapevoli di essere stati “beccati” sul fatto, hanno preferito darsela a gambe, rinunciando all’effrazione. Sicuramente recriminando contro la cattiva sorte, visto che in precedenza si erano dovuti arrendere anche alla dura resistenza della porta di ingresso, in piazza Umberto I. I due tentati furti, nel giro di una decina di minuti, hanno fatto alzare il livello di attenzione da parte della popolazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA