Infarto fatale mentre cammina  Tragedia sul monte Bollettone
Il rifugio Bollettone sull’omonimo monte nei pressi del quale l’uomo è stato colto da malore (Foto by archivio)

Infarto fatale mentre cammina

Tragedia sul monte Bollettone

Soccorsi vani domenica per un uomo di 66 anni, di Figino Serenza

Un dolore al petto, forte, fortissimo. E l’impossibilità di poter andare avanti a camminare.

Non sono bastati i soccorsi, tempestivi, per salvare un uomo di 66 anni, di Figino Serenza deceduto domenica dopo il trasporto all’ospedale Sant’Anna, dopo aver accusato un malore mentre era in montagna sul Monte Bollettone.

L’uomo stava facendo un’escursione nella zona del rifugio e ha avuto un infarto. Si è messa in moto subito la macchina dei soccorsi. La centrale del 118 ha mandato l’elisoccorso, erano circa le 17 di ieri pomeriggio. I medici e i soccorritori del 118 hanno fatto di tutto per rianimare l’escursionista, ma è morto praticamente quando è arrivato in ospedale.

I dettagli su La Provincia in edicola lunedì 9 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA