La “bora” a Cantù  Tetto scoperchiato
Il tetto scoperchiato (Foto by Camagni)

La “bora” a Cantù

Tetto scoperchiato

Il vento ha spazzato via l’intera struttura. È accaduto in via Giovanni da Cermenate

Il forte vento che sta spazzando l’intera provincia ha fatto danni anche a Cantù. In via Giovanni da Cermenate il tetto di un’abitazione sfitta (ma nella quale funziona uno sportello bancario) è stato completamente scoperchiato, e l’intera struttura si è appoggiata sulla casa accanto, che è in corso di ristrutturazione: per fortuna non si registrano feriti.

Volano tegole anche in via dei Mille, in pieno centro.

In provincia un albero è caduto sulla Lariana tra Blevio e Como subito dopo la galleria e ha ostruito parzialmente la carreggiata. Le piogge hanno fatto esondare un valletto in località Santa Maria Rezzonico nel Comune di San Siro. Fango e detriti sono stati rimossi.

Sulla Statale Regina si sono create grosse pozze d’acqua in diversi tratti, anche nel punto interessato ieri dai lavori di asfaltatura che avevano creato lunghe code. Con il risultato che le code sono proseguite anche oggi.

Tremezzo maltempo caos Regina a Ossuccio, tanto per cambiare

Tremezzo maltempo caos Regina a Ossuccio, tanto per cambiare

In Valle Intelvi, una grossa frana ha completamente ostruito la Provinciale 14, all’altezza della diramazione Laino-Ponna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA