Mariano, ritrova online la bici rubata  Va a riprenderla con i carabinieri
L’operazione è stata portata a termine dai carabinieri di Mariano

Mariano, ritrova online la bici rubata

Va a riprenderla con i carabinieri

Lieto fine dopo il furto per un improvvisato “007”: denunciato ricettatore di 28 anni

S’improvvisa detective su internet e riesce a smascherare un ladro di biciclette di Mariano. Questo è quanto ha fatto un ciclista di Cesano Maderno che proprio non riusciva a digerire il furto della sua due ruote da strada. Un bici dal valore di centinaia di euro rubata domenica mattina nel comune monzese e poi trasportata a bordo di un crossover Dacia fin sotto il campanile di Santo Stefano fino a finire la propria corsa rivenduta sulle pagine web.

Di fronte al lucchetto forzato la vittima, però, non si è arresa. Al contrario ha iniziato a curiosare tra i tanti siti che si occupano di compravendita e scambio on line. Armato di tanta pazienza, il signore ha scandagliato uno a uno gli annunci fino a ritrovare, tra un clic e l’altro, la foto della sua bici corredata non solo da una scheda tecnica ma anche con tanto di numero di telefono per poter contattare direttamente il venditore.

A questo punto il ciclista ha tentato l’ultima carta a suo favore: ha chiamato il numero di cellulare comparso sull’inserzione e si è detto interessato all’acquisto. Non prima però di avere contattato anche i carabinieri che subito hanno organizzato una trappola

I dettagli su La Provincia in edicola martedì 31 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA