Mezzo chilo di marijuana Un arresto a Vertemate
Il grosso pacco di marijuana, a sinistra, e i vasetti con il terriccio e i semi

Mezzo chilo di marijuana
Un arresto a Vertemate

L’uomo, trentenne, aveva in casa anche dei vasetti dove probabilmente aveva piantato semi di canapa

Alle 21:15 circa di ieri, i carabinieri della stazione di Cermenate hanno arrestato in flagranza di reato un trentenne di Vertemate con Minoprio.

Gravi i reati contestatigli: coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. erano giorni che i carabinieri erano sulle sue tracce.

Ieri sera, in via Carcano, la pattuglia, notandolo a bordo della sua auto, ha deciso di intimargli l’alt per procedere al suo controllo. Poco prima di accostarsi, l’uomo ha abbassato il finestrino e ha gettato all’esterno qualcosa. I militari insospettitisi, dopo avergli chiesto i documenti personali e di circolazione, sono tornati sul tragitto trovando una dose ben confezionata di cocaina di circa 2 grammi. Hanno sottoposto dunque l’uomo ad un controllo più approfondito esteso anche all’appartamento.

Lì i militari hanno trovato quindici vasetti di terriccio, appena irrigati ma non ancora germogliati. Nel garage aveva inoltre un grosso pacco di circa 500 grammi di marijuana, motivo per il quale è stato tratto in arresto con l’accusa di detenzione e coltivazione di droga.

Gli investigatori infatti non escludono che le eventuali analisi di laboratorio che l’autorità giudiziaria valuterà di disporre, potrebbero far emergere che nei vasetti vi siano proprio i semi della piantina di stupefacente. Questa mattina il processo per direttissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA